Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Progetti innovativi per favorire l'integrazione cercasi

Il riconoscimento “Alpine Pluralism Award 2018” premia progetti di integrazione innovativi e creativi. © lassedesignen / Fotolia

L’“Alpine Pluralism Award 2018” premia iniziative e progetti che sostengono l’integrazione e la diversità sociale nelle Alpi. Misure e progetti possono essere presentati fino al 18 dicembre.

Attualmente lo spazio alpino è caratterizzato da una popolazione che invecchia e da nuovi modelli di migrazione. Attraverso un approccio creativo e aperto verso la diversità e il pluralismo si aprono opportunità di innovazione sociale e sviluppo economico. Nelle regioni alpine sono già presenti iniziative e buone idee nel settore dell’integrazione. L’“Alpine Pluralism Award 2018” si propone di premiare queste attività e dare loro maggiore visibilità, di incrementare la sensibilità verso il tema e stimolare l’attuazione di misure analoghe.

Progetti ed azioni possono essere presentati in quattro categorie: misure per la gestione del cambiamento sociale dovuto al fenomeno migratorio, misure per l’integrazione dei migranti nel mercato del lavoro regionale, misure volte a promuovere le capacità dei migranti al fine di migliorare l’uso del territorio e la protezione della natura, misure che sostengono il passaggio dei migranti dalla scuola al lavoro. Una Giuria internazionale valuterà i contributi presentati e nominerà i vincitori del premio.

L’”Alpine Pluralism Award 2018” è promosso da CIPRA Lab nell’ambito del progetto PlurAlps assieme all’Action Group 3 della Strategia europea per la regione alpina (EUSALP).

 

Fonti ed ulteriori informazioni:

www.cipra.org/alpine-pluralism-award (en), www.alpine-space.eu/pluralps (en)

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter