Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Pianificazione territoriale nelle agglomerazioni urbane alpine

Agglomerazioni urbane affrontano i temi del trasporto pendolare e della pianificazione territoriale in maniera diversa. Come, lo dimostra il progetto Respont. © berggeist007 / pixelio.de

Perché Bolzano è una città così compatta? Come collaborano i comuni francesi e svizzeri nell’area metropolitana di Ginevra? Che cosa significa per lo sviluppo di Lubiana il fatto che la Slovenia non preveda il livello amministrativo delle regioni? Uno studio delle CIPRA Francia e Irstea risponde a queste domande.

Innsbruck/A, Grenoble/F, Monaco/D, Bolzano/I, Ginevra/CH e Lubiana/SI. Queste città sono esempi di agglomerazioni urbane e rappresentano diversi concetti di pianificazione territoriale. “Respont”, un progetto della CIPRA Francia e dell’Istituto di ricerca Irstea di Grenoble, ha raccolto informazioni sui criteri che modellano queste città e su chi decide in proposito. Ne emerge un quadro della pianificazione territoriale nelle regioni alpine variegato e ricco di sfaccettature. In Slovenia la pianificazione del territorio è competenza dello stato e dei comuni. Non è prevista una regione con compiti di coordinamento. Perciò 100.000 persone vanno ogni giorno a lavorare a Lubiana servendosi perlopiù della propria auto, senza che i comuni interessati possano trovare una soluzione efficace per il problema del traffico.

Le cose vanno diversamente nell’area metropolitana di Ginevra: mentre i posti di lavoro si trovano in territorio svizzero, in Francia si costruiscono insediamenti residenziali. Proprio in Francia la pianificazione concertata a livello di comuni ha una lunga tradizione. Perciò una visione comune per l’intera agglomerazione urbana è diventata il contenuto di un progetto transfrontaliero.

Nonostante queste differenze nazionali, in tutte le città prese in esame si riscontra una tendenza o il desiderio di più governance e di una maggiore cooperazione tra città e territori circostanti.

Le schede informative del progetto Respont (“Residential pressure on mountain territories”) sulla pianificazione territoriale in sei Paesi alpini possono essere scaricate in francese su: http://www.cipra.org/fr/publications/france (fr)

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter