Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...

...in realtà tutto si può trasportare in treno, in modo semplice, rapido, rispettando il clima e l’ambiente. Perlomeno finora.

Recentemente la Ferrovia della Val Venosta in Sudtirolo e le ferrovie tedesche “Deutsche Bahn” hanno deciso che biciclette e auto al seguito d’ora in poi saranno trasportate su strada. Nell’aprile 2014 la Deutsche Bahn ha sostituito i treni per il trasporto di veicoli al seguito con mezzi di trasporto su gomma, anche nelle Alpi. Dal 2017 i treni con auto al seguito finiranno definitivamente su un binario morto. Tra Malles/I e Merano/I anche sui treni della Ferrovia della Val Venosta i veicoli al seguito viaggiano su strada: mentre i turisti amanti della bicicletta o i pendolari multimodali viaggiano in treno, le bici li seguono caricate su un camion. Il tutto compreso il rischio di ingorghi e l’aumento delle emissioni di CO2.

Fonte e ulteriori informazioni:

http://www.provincia.bz.it/news/it/news.asp, http://www.zeit.de/2014/20/autoreisezug-deutsche-bahn (de)

archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter