Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...

... “inverno addio, separarsi fa male”, ripete il ritornello di una canzone popolare tedesca. Alla saggezza della canzone e alle leggi della natura sembra opporsi solo il piccolo comune austriaco di Ramsau.

Il paese nel massiccio del Dachstein ha 2.800 abitanti, 6.500 posti letto e una pista da fondo. Per consentire la sua pronta riapertura nel prossimo autunno, quando tutto attorno il paesaggio sarà ancora verdeggiante, la neve dell’ultimo inverno viene raccolta e stoccata sotto teloni protettivi. La neve artificiale è stata prodotta negli ultimi mesi con un forte impiego di acqua ed energia elettrica come scorta per i tempi di magra. Ora vengono racimolate le ultime chiazze di neve rimasta inutilizzata. Una forma di riciclaggio dettata principalmente da ragioni economiche: quest’anno la pista di Ramsau con il “riciclaggio della neve” ha fatto registrare un aumento del fatturato di 400.000 euro.

Fonte e ulteriori informazioni:

http://fm4.orf.at/stories/1735556/ (de),
http://www.youtube.com/watch?v=1g5tR-DuYms (de), http://www.ramsau.com/fileadmin/pdf/Presse/2014/Winterstatistik_Aussendung2014.pdf (de), http://www.youtube.com/watch?v=V1BDI8l4RB4 (de)

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter