Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Chamonix è la “Città alpina dell’anno 2015

Nel 2015 sarà Chamonix-Mont-Blanc/F a detenere il titolo di “Città alpina dell’anno” © Gilles Lansard

La “Capitale dell’alpinismo”, Chamonix-Mont-Blanc ai piedi della montagna più alta delle Alpi, è la “Città alpina dell’anno 2015”. La città ha ottenuto il riconoscimento soprattutto per la sua politica di protezione della natura e del clima.

Il comune di Chamonix, situato con i suoi 9.300 abitanti nella regione Rhône-Alpes, è stato insignito da una Giuria internazionale del titolo di “Città alpina dell’anno 2015”. La città entra così a far parte della rete internazionale dell’associazione “Città alpina dell’anno”, che si impegna per uno sviluppo urbano a misura delle generazioni future.
“Il riconoscimento onora la città di Chamonix, si tratta di un apprezzamento per gli sforzi finora compiuti nella politica ambientale”, dichiara il sindaco Eric Fournier. Il titolo rappresenta un incitamento a proseguire il cammino intrapreso e a porsi obiettivi ambiziosi.

Nel settore della mobilità rispettosa dell’ambiente, ad esempio, entro il 2020 si punta a raddoppiare il numero delle corse di autobus e treni rispetto a oggi. Un’altra priorità per il 2015 è rappresentata dal settore delle costruzioni e ristrutturazioni sostenibili. A tal proposito, sono previste misure di sostegno finanziario per i proprietari che effettuano interventi di risanamento energetico. I giovani avranno inoltre maggior voce in capitolo nell’impostazione di un futuro a misura delle prossime generazioni: all’inizio dell’anno alcuni delegati del Parlamento dei giovani della Convenzione delle Alpi (YPAC) si confronteranno con il Consiglio comunale per l’attuazione delle loro richieste.

“La sostenibilità richiede un approccio complessivo integrato”, sostiene la consigliera comunale Elodie Bavuz. “Si tratta di abbinare ambiente, economia e società”. Questi sono i fattori che rendono sostenibile una città.

Fonte e ulteriori informazioni: http://www.alpenstaedte.org/it/attualita/notizie/5065?set_language=it, http://www.alpenstaedte.org/it/citta-alpine/223?set_language=it

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter