Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Svizzera: energia eolica per i cannoni da neve

Nel comprensorio sciistico di Sattel-Hochstucki/CH il vento produrrà l'energia elettrica utilizzata dai cannoni da neve.

Nel comprensorio sciistico di Sattel-Hochstucki/CH il vento produrrà l'energia elettrica utilizzata dai cannoni da neve. © Elektrizitätswerke des Kantons Zürich

Dalla fine dell'anno scorso, nella zona sciistica di Sattel-Hochstucki, nella Svizzera centrale, una turbina eolica, installata nella stazione a valle dell'impianto di risalita, ha iniziato a produrre elettricità. La turbina eolica è alta otto metri e ruota intorno a un asse verticale.
Si stanno cercando localizzazioni adeguate per altre turbine eoliche, perché i gestori dell'impianto sciistico intendono puntare sulle energie rinnovabili per far fronte all'elevata intensità energetica richiesta dalla produzione di neve artificiale. Per soddisfare la voracità dei cannoni da neve in Svizzera non è sufficiente molta energia elettrica, occorre anche una grande quantità di acqua, quanta basterebbe per il fabbisogno annuo di una città di un milione e mezzo di abitanti.
Martin Zimmermann, direttore del WWF di San Gallo/CH, critica la competitività impostata sulla crescita continua dell'offerta di infrastrutture tecniche da parte degli impianti sciistici e osserva: "soddisfare l'enorme fabbisogno energetico di tali infrastrutture mediante energie rinnovabili è il minimo". Tuttavia gli impianti sciistici al di sotto dei 1500 metri non dovrebbero puntare a un ulteriore sviluppo, ma investire in un turismo capace di futuro, che non dipenda da impianti di innevamento che divorano risorse.
Fonti:http://naturschutz.ch/news/alpen (de), www.ee-news.ch/de/article/21269 (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter