Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Grenoble: piano d'azione per uno sviluppo sostenibile

Nel mese di settembre la città di Grenoble ha adottato un piano d'azione a favore di uno sviluppo sostenibile con cui la città definisce una serie di obiettivi e provvedimenti.
Già ora Grenoble viene percepita come una città avanzata per quanto riguarda lo sviluppo sostenibile, tuttavia finora mancavano una direttiva generale e attività nei settori dell'energia, della pianificazione territoriale e della mobilità. Questo piano d'azione definisce gli assi strategici e i principali provvedimenti e attività. "Grenoble deve diventare una città dell'innovazione nel senso dello sviluppo sostenibile", sostiene il sindaco Michel Destot. Annualmente Grenoble produce 500.000 tonnellate di CO2 all'anno, provocate principalmente dai trasporti e dal riscaldamento delle abitazioni. Il piano d'azione organizza il lavoro con una programmazione trasversale per la città, articolata in cinque direttrici principali: il consumo energetico delle famiglie, l'efficienza energetica degli edifici, il controllo dell'offerta energetica e della domanda, la mobilità, l'utilizzo parsimonioso delle risorse e la sensibilizzazione nelle relazioni pubbliche. Nel sito della città vengono pubblicati barometri on-line che consentono di seguire costantemente l'evoluzione del consumo energetico e di tutte le attività del comune orientate allo sviluppo sostenibile.
Fonte: www.enviscope.com
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter