Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Trasporto merci in Europa: costi e alternative

La Commissione Europea ha recentemente presentato un manuale per l'internalizzazione dei costi esterni nel trasporto merci. Vengono illustrate procedure collaudate per la quantificazione dei costi dovuti all'inquinamento atmosferico, al rumore, al cambiamento climatico, alla congestione del traffico e agli incidenti.
Il libro contiene inoltre esempi e buone pratiche volte a internalizzare i costi esterni di tutte le modalità di trasporto.
Dare un contributo concreto per trasferire maggiori volumi di trasporto stradale su rotaia nello spazio alpino è l'obiettivo che si prefigge il progetto di ricerca EUREKA SPIN-ALP (Scanning the Potential of Intermodal Transport on Alpine Corridors), avviato alla fine del 2007. Esso prevede, tra l'altro, lo sviluppo di un nuovo software, grazie a cui i fornitori di servizi nel settore dei trasporti possono analizzare e programmare le alternative di trasporto intermodali.
Lo stesso concetto di fondo viene perseguito anche dal Programma "Marco Polo II" della Commissione Europea: viene offerto sostegno alle imprese che attraverso nuovi servizi contribuiscono al trasferimento del trasporto merci dalla strada alla ferrovia o alla navigazione. Le richieste di finanziamento per la messa a punto e l'ammodernamento di adeguati servizi di trasporto merci possono essere presentate dall'inizio di febbraio.
Fonti e info: http://ec.europa.eu/transport/costs/handbook/index (en), www.lifepr.de/pressemeldungen (de), http://ec.europa.eu/transport/marcopolo/guide (en)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter