Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Inaugurazione della mostra "Ghiacciai sotto serra"

Il 29 aprile presso il Museo Alpino del Club alpino tedesco DAV di Monaco di Baviera sarà inaugurata la mostra "Gletscher im Treibhaus - Eine fotografische Zeitreise in die alpine Eiswelt" (Ghiacciai sotto serra - un viaggio fotografico nel tempo nel mondo dei ghiacci alpini. Il confronto di fotografie attuali con riprese storiche dei ghiacciai alpini dimostra la ritirata dei ghiacciai causata dal cambiamento del clima.
La Gesellschaft für ökologische Forschung (Società di ricerca ecologica), curatrice della mostra, con il progetto "Archivio dei ghiacciai" documenta il ritiro dei ghiacciai alpini. Ghiacciai di tutto il territorio alpino vengono quindi fotografati dallo stesso punto di vista delle riprese storiche. Il confronto delle immagini dimostra in modo immediato l'arretramento dei ghiacciai.
La mostra è sostenuta da GREENPEACE e dalla città di Monaco di Baviera e potrà essere visitata fino al 16 gennaio 2005 presso l' Alpines Museum. Dal 2003 è disponibile una versione ridotta della mostra, che può essere chiesta per esposizioni itineranti.
Parallelamente alla mostra si svolge "Bergforum 2004", una serie di manifestazioni del DAV che affronta le conseguenze del cambiamento del clima nelle Alpi. In sei sessioni di discussione verranno dibattuti temi come "I rischi del cambiamento climatico nelle Alpi", "Convenzione delle Alpi - pietra miliare verso la sostenibilità?" o "Sci e slittino, tutto bene? Sport invernali nei tempi del cambiamento del clima".
All'inizio della mostra sarà pubblicato un libro dallo stesso titolo edito da Tecklenborg Verlag, che in quasi 300 pagine presenta 460 illustrazioni. Il volume non illustra solo la ritirata dei ghiacciai, ma con numerosi contributi fornisce anche informazioni sulle cause e le conseguenze del fenomeno.
Fonti e info: www.gletscherarchiv.de (de), www.oekologische-forschung.de (de);
Bergforum 2004 www.alpenverein.de/news/more.php?id=953 (de);
Libro: Sylvia Hamberger, Wolfgang Zängl (2004), ISBN 3-934427-41-3
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter