Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Comunicato stampa

«whatsalp» arriva nelle Valli Cuneesi

Il gruppo escursionistico “whatsalp” attraversa le Alpi, da Vienna a Nizza, documentando i cambiamenti in atto nelle regioni alpine. Dall’11 settembre transita anche per le valli cuneesi. In occasione della tappa in Valle Maira si terrà un seminario sul tema dell’innovazione sociale.

Evidenziare e rendere percepibile il mutamento delle regioni alpine. Questo è l’obiettivo che si è proposto il gruppo escursionistico «whatsalp» nel suo viaggio di quattro mesi. Documentano come sono cambiate le Alpi e quali tracce l’uomo e gli eventi naturali hanno lasciato sul paesaggio. Durante il percorso i partecipanti incontrano persone animate da comuni valori, prendono parte a manifestazioni e si confrontano con i giovani del progetto della CIPRA «whatsalp youth». Dall’11 al 21 settembre «whatsalp» transita nelle valli cuneesi, dalla Valle Varaita alla Valle Stura, per poi proseguire nuovamente verso la Francia.

La CIPRA e l’Iniziativa delle Alpi seguono il viaggio come partner del progetto. Le esperienze e gli incontri che si verificano lungo la via vengono progressivamente riportati su www.whatsalp.org.

Nei giorni 14-15 settembre, a Stroppo in Valle Maira, presso il Centro Culturale San Martino, dove il gruppo escursionistico farà tappa, si svolgerà un seminario sul tema dell’innovazione sociale che prenderà in considerazione problematiche ed aspettative della Valle Maira. Il seminario si svolge nell’ambito del programma I-Liv Alps e vedrà coinvolti giovani ed esperti da tutti i paesi alpini.

Il presente comunicato e alcune immagini stampabili sono disponibili all’indirizzo whatsalp.org/de/medien

 

Per maggiori informazioni:

Dominik Siegrist, whatsalp, +41 79 673 43 30, dominik.siegrist@hsr.ch

Francesco Pastorelli, +39 366 4013190, CIPRA Italia, francesco.pastorelli@cipra.org

Archivio Comunicati stampa

I comunicati stampa del 2009 e anteriori si trovano in “Archivio”.