Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

alpMonitor

Sulle tracce del cambiamento

I cambiamenti non accadono dall’oggi al domani. Essi si insinuano di soppiatto nella nostra vita. Prima che riconosciamo di cosa si tratta, il cambiamento è già concluso e ci troviamo di fronte al fatto compiuto.

Con alpMonitor la CIPRA richiama l’attenzione sui cambiamenti in corso nelle Alpi e sulle opportunità e le sfide che ne derivano, partendo dal presupposto che: chi è ben informato è nelle migliori condizioni per decidere. Garantire una buona vita nelle Alpi – e consentirla anche alle future generazioni – è l’obiettivo prioritario di alpMonitor. Esso si compone di un ecosistema equilibrato e un paesaggio intatto. In vista di tale obiettivo, la CIPRA in collaborazione con un gruppo di esperti, ha delineato un quadro tematico di riferimento. Il percorso si orienta al principio guida della sufficienza, al Leitmotiv della solidarietà e alla richiesta di processi decisionali partecipativi.

Le Alpi sono interessate dall’azione di cinque tendenze globali: il cambiamento climatico, la crescente domanda di mobilità, i cambiamenti demografici e una profonda segmentazione dell’economia, che si accompagnano a un rapido processo di mediatizzazione di tutte le nostre azioni. Da tale quadro si possono derivare cinque campi d’azione che si propongono come filo conduttore per uno sviluppo sostenibile nelle Alpi: il turismo, il rapporto tra natura e uomo, l’innovazione sociale, abitazione e lavoro e nuove forme di pianificazione territoriale quale strumento di coordinamento complessivo.

 

> Comunicato stampa

 

Illustrazione: Johannes Gautier