Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

  • Città alpine attive per il clima

    Con il progetto “Climate Action in Alpine Towns” nove Città Alpine si impegnano a realizzare interventi per il clima in termini di pianificazione territoriale e partecipazione dei cittadini.

    Ulteriori informazioni…

  • Nuova alleanza per le zone di montagna europee

    Alla fine di novembre 2021 tre organizzazioni federali attive nei settori dell’alpinismo e della sostenibilità nelle aree montane europee hanno deciso di cooperare: il Club Arc Alpin (CAA), l’Unione Europea delle Associazioni di Alpinismo (EUMA) e la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA.

    Ulteriori informazioni…

  • Poche tracce sul nostro percorso

    Come possiamo andare in montagna lasciando meno tracce possibili sia durante il viaggio che sul posto? Il 22 novembre 2021 circa 150 partecipanti hanno viaggiato virtualmente attraverso le Alpi durante una conferenza online scambiandosi idee sulle misure per l’orientamento dei flussi turistici nelle aree naturali sensibili.

    Ulteriori informazioni…

  • Interrogativi sullo sviluppo delle stazioni sciistiche

    Funivie, invasi e piloni per l’attivazione di valanghe: il paesaggio alpino è stato e continua ad essere sotto pressione per lo sviluppo del turismo invernale – anche durante la pandemia. Senza risparmiare le riserve naturali e nonostante molte critiche.

    Ulteriori informazioni…

  • Alla ricerca di edifici di elevata qualitá

    Il premio di architettura “Constructive Alps” giunge alla sesta edizione: entro il 14 gennaio 2022 possono essere presentati edifici che contribuiscono al raggiungimento dell’obiettivo climatico “net zero”.

    Ulteriori informazioni…

  • Giovane ricerca sociale alpina

    Il gruppo di ricerca italiano “Montagne in Movimento” cerca di definire cosa serve per vivere bene in montagna e come rivitalizzare le località periferiche. A tal fine, a metà ottobre hanno organizzato una serie di incontri a Torino e nelle montagne dei dintorni nell’ambito del progetto Re.sources della CIPRA.

    Ulteriori informazioni…

  • Ricette per un clima migliore

    Passare dalle parole ai fatti: questa è la richiesta di molte persone nella regione alpina – con scioperi del clima, escursioni, documenti di richiesta e libri di cucina.

    Ulteriori informazioni…

  • Punto di vista: I cambiamenti climatici non sono democratici!

    Piogge intense e inondazioni, ondate di calore e incendi boschivi: le regioni di montagna più di altre devono fare i conti sempre più spesso con tutto ciò, anche se non sono loro la causa principale del cambiamento climatico. Questo non è molto democratico. Tuttavia, tutti dobbiamo fare la nostra parte per frenare il cambiamento climatico, afferma Francesco Pastorelli, direttore della CIPRA Italia.

    Ulteriori informazioni…

  • Campo di ricerca sul clima a Lubiana

    Una Slovenia neutrale dal punto di vista climatico al più tardi entro il 2050: per raggiungere questo obiettivo sono necessari decisori ed esperti ben informati. A fine ottobre 2021, la CIPRA Slovenia ha organizzato presso l’Università di Lubiana un campo di ricerca sul clima della durata di tre giorni per studenti.

    Ulteriori informazioni…

  • Conservare e rinaturalizzare i corsi d’acqua di montagna

    Nella valle francese della Romanche una diga costruita un secolo fa viene abbattuta – in totale nella regione vengono smantellate cinque dighe e tre centrali elettriche. Quest’anno in Svizzera i torrenti Beverin e Chamuera sono stati i primi corsi d’acqua a ottenere il riconoscimento di “Perla d’acqua Plus”.

    Ulteriori informazioni…