Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...

Come vi sentireste se qualcuno si alzasse davanti a voi, abbassasse la testa, agitasse le braccia e sbraitando "Kulikitaka" si lanciasse contro di voi?  È quello che è successo a molte mucche ultimamente, che sono diventate loro malgrado partecipanti dell'ultima sfida virale "Scare a cow".  L'ultima tendenza della piattaforma di social media TikTok si è diffusa anche nella regione alpina, con numerosi utenti che si filmano mentre spaventano le mucche.  A differenza di molte altre sfide virali, tuttavia, questa può avere un esito mortale, poiché i ballerini di Kulikitaka possono gettare letteralmente nel panico gli animali. Questi, spinti dal loro istinto, potrebbero addirittura travolgere i presunti aggressori. Non c'è da stupirsi che gli agricoltori, le organizzazioni per la protezione degli animali e anche i politici mettano in guardia contro questa azione pericolosa per la vita e per gli animali.  "Accendi il tuo cervello", ha ammonito un contadino particolarmente arrabbiato, guadagnandosi molti commenti di approvazione. Gli utenti di TikTok hanno fatto orecchie da mercante, ma almeno i gestori della piattaforma hanno reagito: hanno cancellato i video della sfida, da essi definiti "crudeli e scioccanti".  Quale sarà il prossimo gioco per idioti annoiati?

 

Fonte: www.sueddeutsche.de/panorama/tiktok-challenge-kuehe-1.4951860

archiviato sotto: ,