Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Non è una bambinata: sciopero per la protezione del clima

Sciopero del clima: gli studenti dello spazio alpino chiedono un’azione immediata per la protezione del clima, come qui a Coira.  © Peter Lüthi

Sciopero del clima: gli studenti dello spazio alpino chiedono un’azione immediata per la protezione del clima, come qui a Coira. © Peter Lüthi

In tutto l’arco alpino sempre più giovani si uniscono allo “Sciopero per il clima”. Ispirati dalla giovane attivista Greta Thunberg, essi sollecitano un’azione rapida per la protezione del clima – in alcuni casi con successo.

Alla fine di gennaio 2019 a Stoccolma una ragazza prende posto su un treno. Il giorno dopo scende alla stazione di Davos, la località sciistica svizzera di lusso dove si riunisce il World Economic Forum. Al posto degli sci, la sedicenne Greta Thunberg porta con sé un appello ai politici e agli imprenditori ad agire immediatamente per far fronte alla crisi climatica: “Voglio che provino la stessa paura che provo ogni giorno. E poi voglio che essi agiscano come se la loro casa andasse a fuoco. Perché le cose sono a questo punto”. Finora il messaggio di Greta è stato visualizzato più di 190.000 volte su Twitter.

“Questo è il vostro secolo. Prendetevelo!”

Ispirati dalla giovane attivista per il clima svedese, all’inizio di febbraio 2019 gli studenti svizzeri hanno proclamato uno “sciopero del clima” a livello nazionale. Vi hanno partecipato 60.000 giovani e sono previste altre iniziative da ora fino all’autunno. I giovani attivisti chiedono che la Svizzera dichiari un’emergenza climatica nazionale e riduca a zero le sue emissioni di gas serra entro il 2030. Sono la prima generazione nata in questo secolo, ha dichiarato Kaspar Schuler, direttore della CIPRA International, in un discorso rivolto ai giovani di Coira/CH durante lo sciopero. “Voi siete anche quelli che nei prossimi 30 anni getteranno le basi per far sì che noi umani possiamo arrivare al 22° secolo”. Schuler ha invitato i giovani a non arrendersi e a continuare a lottare, perché “questa non è solo la vostra vita, si tratta anche del vostro secolo. Appartiene solo a voi. Prendetevelo!”.

Sciopero per il clima in tutto lo spazio alpino

In tutto l’arco alpino sempre più giovani si uniscono al movimento “Fridays for Future” ispirato da Greta Thunberg. “Il futuro di chi? Il nostro futuro” è lo slogan scandito ogni venerdì da dicembre 2018 dagli studenti delle scuole inferiori fianco a fianco con gli studenti universitari anche a Vienna, seguiti da scioperi nelle scuole di altre città. Il 15 marzo 2019 si svolgerà una giornata di mobilitazione mondiale che sarà sostenuta anche dai giovani di tutti gli Stati alpini – in particolare in località come Vizille in Francia o Domodossola in Italia, così come in città come Annecy/F, Innsbruck/A, Ginevra/CH, Lubiana/SI, Grenoble/F o Berna/CH e in metropoli come Torino/I o Monaco di Baviera/D.

Gli scioperi dei giovani producono risultati, ad esempio il 20 febbraio 2019 Basilea/CH è stata la prima città svizzera a dichiarare l’emergenza climatica. Il Parlamento cittadino ha adottato una risoluzione del movimento giovanile “Klimastreik”. Come fonte di ispirazione del loro sciopero non può sorprendere che i giovani di Basilea citino un nome: Greta Thunberg.


Fonti ed ulteriori informazioni:
www.theguardian.com/environment/2019/jan/24/school-strikes-over-climate-change-continue-to-snowball (en), www.nzz.ch/zuerich/demo-fuers-klima-tausende-in-der-schweiz-fordern-klimaschutz-ld.1456813 (de), 
https://climatestrike.chwww.facebook.com/FridaysForFutureVienna (de), 
www.studentville.it/studiare/sciopero-studenti-15-marzo-2019-cose-il-climate-strike/, www.fridaysforfuture.org/events/map (en), www.francetvinfo.fr/meteo/climat/cinq-questions-sur-l-appel-a-la-greve-pour-le-climat-lance-par-les-lyceens-et-etudiants_3191565.html (fr), https://ilestencoretemps.fr/youthforclimate/ (fr), www.nzz.ch/schweiz/schuelerstreik-zeigt-wirkung-basel-ruft-klimanotstand-aus-ld.1461370 (de), https://telebasel.ch/2019/01/29/basler-gretas-kaempfen-fuers-klima/ (de),  https://twitter.com/gretathunberg/status/1088833164062216194 (en), www.piemonteparchi.it/cms/index.php/ambiente/clima/item/2826-ma-noi-siamo-disposti-a-scioperare-per-il-clima