Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Crowdfunding per la terra e il suolo

Paesaggio culturale tradizionale, idea innovativa: il crowdfunding per garantire il proseguimento dell’attività di questa fattoria in Alta Savoia/F. © Association La ferme associative du Pays du Mont Blanc

Acquistare terreni per salvarli: è esattamente quello che stanno cercando di fare due campagne di crowdfunding nelle Alpi francesi

Proteggere i terreni agricoli dall’urbanizzazione acquistandoli: questo è lo scopo dell’associazione “La ferme associative du Pays du Mont Blanc” in Alta Savoia/F. Essa raccoglie denaro per acquistare un’azienda agricola e gestirla collettivamente. I piani spaziano dall’orticoltura alla silvicoltura, ad un frutteto con varietà antiche. In seguito i programmi dell’associazione prevedono l’apicoltura, attività didattiche, il campeggio in fattoria e molto altro ancora. “Vogliamo proporre una soluzione che si possa applicare anche in altri settori”, ha affermato Sarah Girard, presidente e agricoltrice, in un’intervista televisiva a metà gennaio. Una parte dei fondi necessari, pari a 376.600 euro, sarà coperta da prestiti di cittadini e dall’associazione “Nature et Progrès”, il resto sarà finanziato tramite crowdfunding entro l’8 marzo 2019.

Nel Massiccio del Vercors/F l’Association pour la protection des animaux sauvages (ASPAS) raccoglie fondi per l’acquisto di un ambiente naturale di 490 ettari con lo scopo di preservarlo. ASPAS utilizza solo fondi privati per l’acquisizione di riserve per la fauna selvatica. L’associazione intende raccogliere 650.000 euro dei 2,35 milioni di euro necessari attraverso il crowdfunding. L’elevato livello di protezione delle aree già acquisite ha permesso all’associazione di entrare a far parte della rete di riserve “Rewilding Europe”. L’associazione ha ancora tempo fino alla fine di giugno 2019 per finanziare la prevista riserva per la fauna selvatica. 

Nonostante i due progetti perseguano obiettivi diversi, le somme di denaro già raccolte dimostrano l’interesse dei cittadini per la conservazione dei paesaggi culturali e naturali nelle Alpi.


Fonti ed ulteriori informazioni:
www.unefermepourtous.com/ (fr), www.helloasso.com/associations/aspas-association-pour-la-protection-des-animaux-sauvages/collectes/vercors-vie-sauvage (fr), www.aspas-nature.org/reserves-vie-sauvage/vercors-vie-sauvage/ (fr), www.facebook.com/tv8infos/videos/773925766298332/ (fr)