Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Comunicati stampa

Un muro blocca il centro di Milano: Colorata iniziativa europea per una rete ecologica alpina

08/11/2010

Stop, qui non si passa! Oggi in via Mercanti a Milano un muro di 13 metri blocca la strada ai passanti. Perche lo stesso accade agli animali ogni giorno: strade e insediamenti frammentano sempre più i percorsi migratori. Con «The Wall, il muro della biodiversità» organizzato in sei paesi alpini, l'«Iniziativa Continuum Ecologico» di WWF, CIPRA, ALPARC e ISCAR dimostra quanto sia importante il collegamento degli habitat per la sopravvivenza di molte specie animali e vegetali.

Ulteriori informazioni...

Le Alpi in mutamento – Aree periferiche tra abbandono e speranza

20/09/2010

Il convegno annuale della Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi (CIPRA) in programma a Semmering (Austria) dal 14 al 16 ottobre 2010, verterà su sfide e opportunità per i territori alpini periferici. Colpiti inesorabilmente dalle attuali tendenze di inurbamento, le aree periferiche dovranno essere in grado di trovare la strada più adatta a preservare le minime condizioni di sopravvivenza in loco. In questa occasione la CIPRA intende dare il proprio contributo, illustrando a questi territori opportunità e prospettive possibili.

Ulteriori informazioni...

Fiumi alpini prosciugati e stretti in un busto di calcestruzzo

14/09/2010

Austria: lungo il fiume Salzach, sta per essere costruita l’ottava centrale idroelettrica. La continua cementificazione del maggiore affluente dell’Inn è solo un esempio tra i tanti: con l’appello a ricorrere alle energie rinnovabili nel nome della protezione del clima, cresce la pressione sugli ultimi fiumi alpini non ancora regimati. NO alla costruzione di nuove centrali, SÌ al miglioramento in modo ecosostenibile di quelle esistenti: questo è quanto rivendica la Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi CIPRA.

Ulteriori informazioni...

La CIPRA premiata per il suo Rapporto sullo stato delle Alpi

20/10/2008

Il 3° Rapporto sullo stato delle Alpi della Commissione internazionale per la protezione delle Alpi (CIPRA), con sede a Schaan (Liechtenstein), è stato premiato con il prestigioso riconoscimento Premio Gambrinus “Giuseppe Mazzotti“. La giuria di rango di questo premio letterario italiano esprime il suo particolare apprezzamento per il fatto che la CIPRA, con quest’opera, non solo mette a fuoco i problemi, ma presenta anche diverse soluzioni veramente riuscite.

Ulteriori informazioni...

Rendete le Alpi energeticamente indipendenti!

Entro il 2050 le Alpi dovrebbero raggiungere l’indipendenza energetica. Numerosi esempi e ricerche in corso dimostrano che l’obiettivo è ragionevole e alla portata. Il Convegno annuale della CIPRA, che si terrà dal 15 al 17 settembre a Bovec, in Slovenia, approfondirà il tema dell’indipendenza energetica.

Ulteriori informazioni...

Archivio Comunicati stampa

I comunicati stampa del 2009 e anteriori si trovano in “Archivio”.