Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Charta per un turismo invernale sostenibile

Kunstschnee

La Francia cerca soluzioni per il turi-smo invernale in un periodo caratte-rizzato dal cambiamento del clima. © Julia Wehnert

Il cambiamento climatico e il conseguente innalzamento della quota neve impongono un ripensamento nel settore del turismo invernale.
Per adeguare il turismo invernale alle condizioni in progressivo mutamento, occorre diversificare l'offerta ricreativa e del tempo libero. Il turismo nelle aree montane, tuttavia, può sopravvivere a lungo termine solo tenendo in opportuna considerazione le risorse sociali, culturali, ambientali e paesaggistiche.
L'8 ottobre l'Associazione francese dei/delle sindaci/che dei comuni turistici delle zone montane (ANMSM), in collaborazione con l'Agenzia francese per l'ambiente e l'energia (Ademe) e l'associazione "Mountain Riders", ha pertanto presentato la prima Charta nazionale a favore dello sviluppo sostenibile delle località turistiche delle aree montane.
Gli obiettivi di fondo della Charta sono di convincere le/i rappresentanti politiche/i delle località turistiche delle regioni montane a impegnarsi a uno sviluppo delle attività economiche e turistiche orientato alla sostenibilità, oltre a stimolare le/i responsabili a tener conto anche dello sviluppo sostenibile nelle decisioni e nelle valutazioni politiche.
Una serie di eventi si è recentemente occupata di temi analoghi. Le manifestazioni di DYNALP² e della Rete francese di educazione per l'ambiente alpino (Reema) hanno ad esempio sollevato importanti problemi relativi al settore dei trasporti e dell'edilizia.
Prossimamente nei Vosgi si svolgerà il 23° Congresso annuale dell'Associazione nazionale degli/delle eletti/e delle regioni di montagna (ANEM), che sarà dedicato principalmente al cambiamento climatico e alle sue conseguenze per la montagna. Il 17 e 18 gennaio 2008, inoltre, il secondo Forum internazionale d'Avoriaz/F affronterà il tema "Le stazioni turistiche nelle regioni montane si impegnano per il pianeta" (in francese). Anche il libro recentemente pubblicato "Sport alpini in mutamento" (in tedesco) e il CIPRA Info n°81 sono dedicati al cambiamento del turismo invernale.
Fonti e info: www.veilleinfotourisme.fr/1186147778520/0 (fr), http://dynalp.alpenallianz.org/fr/manifestations (de/fr/it/sl),
www.cipra.org/de/CIPRA/cipra-international (de)
Manifestazioni: www.anem.org/fr/anem/congres.php#CONGRES2007 (fr)
www.avoriaz.com/documents/fr (fr)
Bibliografia: Bourdeau, P. (Hg.). 2007. Les sports d'hiver en mutation. Crise ou révolution géoculturelle? 250 pp. ISBN 978-2-7462-1564-1