Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Nonostante un habitat favorevole, gli orsi alpini sono minacciati

05/07/2007
Nelle Alpi vivono, attualmente, ancora solo 38 orsi bruni. Con ciò la sopravvivenza di questa specie è fortemente minacciata, e questo vale per tutte e tre le popolazioni presenti nel territorio alpino (Italia, Slovenia e Austria).
Solo nel Trentino, in Italia, sono in atto tendenze positive, grazie a mirate misure di protezione. In tale area vivono circa 25 orsi. Ciononostante, nella ricerca "Status und Zukunft des Braunbären in Europa und den Alpen" (Status e futuro dell'orso bruno in Europa e nelle Alpi) lo status di conservazione della specie viene giudicato "sfavorevole-negativo" in tutto il territorio alpino. Secondo lo studio e il parere delle/degli esperte/i di fauna selvatica dell'Università di Friburgo/D e Vienna/A le sole Alpi Orientali offrirebbero un habitat sufficiente per un migliaio di orsi.
Il principale presupposto per il ritorno e il mantenimento di una stabile popolazione di orsi bruni è l'accettazione da parte dell'uomo. Perciò il WWF intende promuovere la convivenza di uomo e orso attraverso un'ampia campagna di informazione e di relazioni pubbliche, oltre a offrire sostegno alle autorità nell'attuazione di una moderna gestione dell'orso. Fonte e info: www.wwf.at/baer (de)
archiviato sotto: Biologia, Ecologia