Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Good Practice

Fossil Free

Area dimostrativa del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi per la realizzazione di applicazioni pilota di tecnologie alternative per la produzione ed uso dell’energia a scopo dimostrativo.

Effetti

Questo progetto di “solarizzazione” del Parco delle Dolomiti Bellunesi mira a promuovere una penetrazione delle moderne tecnologie di applicazione dell’energia dal legno, di quella solare termica, e fotovoltaica e di quella mini-idroelettrica sia nelle aree interne al Parco che nelle zone antropizzate disposte sul perimetro dello stesso. Importante è soprattutto l’aspetto comunicativo e pedagogico visto i flussi di visitatori del parco.

Partecipanti

Oltre al Parco Nazionale sono coinvolti i 15 comuni che il cui territori fa parte del Parco (Belluno, Cesiomaggiore, Feltre, Forno di Zoldo, Gosaldo, La Valle Agordia, Longarone, Pedavena, Ponte nelle Alpi, Rivamonte Agordino, Santa Giustina, San Gregorio, Sedico, Sospirolo, Sovramonte. E’ inoltre coinvolto il Club Alpino con i suoi rifugi, i proprietari o conduttori delle malghe.

Finanziamento

Contributo da parte del Ministero dell’Ambiente (Protocollo Kyoto)
di L. 500.000.000;
cofinanziamento da parte dell’Ente Parco pari a L. 250.000.000.

Costi del progetto

387'000.00 Euro

Interlocutore

Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi
Enrico Vettorazzo
Piazzale Zancanaro, 1
32032 Feltre / IT
Numero telefonico: +39 0439 332927
Fax: +39 0439 332999
E-mail: e.vettorazzo@dolomitipark.it
Internet: http://www.dolomitipark.it