Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

L'altopiano della Greina (CH)

© Roland, flickr.com

Altopiano ricco di storia

Il paesaggio naturale incontaminato dell'Altopiano della Greina, un valico alpino fra il cantone dei Grigioni e il Ticino, ospita biotopi umidi, verdeggianti prati montani, corsi d'acqua e una grande varietà di flora. L'idillio è frutto di una dura lotta.

Negli anni 1980 si apprese di un piano per la costruzione di una diga e una centrale idroelettrica. Il via libera dell'opera era stato fissato per il 1991. Persone del luogo, ambientalisti e altri sostenitori dell'Altipiano della Greina organizzarono il contrattacco e fondarono la «Fondazione svizzera della Greina». Riuscirono non solo ad imporre la protezione della Greina, ma anche ad impedire la costruzione della diga e della centrale. Oltre a ciò ottennero per i comuni di Vrin e Sumvitg dei pagamenti annuali da parte della Confederazione, a compensazione dei mancati introiti dalla centrale idroelettrica.

Queste compensazioni, chiamate anche «Centesimo per il paesaggio» sono stabilite per legge fin dal 1995. Numerosi comuni svizzeri deboli a livello finanziario ottengono oggi questa forma di sostegno perché rinunciano agli introiti da centrali idroelettriche a favore della natura. La Fondazione svizzera della Greina continua ad essere attiva e protegge l'Altipiano della Greina, ma anche altri paesaggi alpini naturali e fluviali.

www.greina-stiftung.ch (de), www.srf.ch/news/regional/graubuenden/greina-stiftung-feiert-30-jahre-kampf (de), Verordnung über die Abgeltung von Einbussen bei der Wasserkraftnutzung (de)

Mappa interattiva