Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Punto di vista

Punto di vista è la rubrica che esprime l'opinione della CIPRA. Presidenti, direttori e direttrici, responsabili di progetto della CIPRA e delle sue organizzazioni nazionali commentano le decisioni politiche, i progetti di portata alpina e questioni di attualità.

Punto di vista: Per un cambiamento culturale nel traffico di transito

03/02/2021
Punto di vista: Per un cambiamento culturale nel traffico di transito

Nei tempi passati è stato il commercio a guidare lo sviluppo culturale e sociale della regione alpina. Il traffico di transito nella sua forma attuale, invece, va principalmente a vantaggio delle regioni lontane dalle Alpi. Per liberare le valli alpine dal rumore e dai gas di scarico servono interventi più incisivi di una direttiva europea annacquata, dichiara Stephan Tischler, presidente della CIPRA Austria.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Il paesaggio è purtroppo esaurito!

25/11/2020
Punto di vista: Il paesaggio è purtroppo esaurito!

16 campi da calcio cementificati ogni giorno: il consumo di suolo in Baviera è enorme, così come in molti Paesi alpini. Affinché resti ancora qualcosa per le generazioni future, la tutela del paesaggio non deve concentrarsi esclusivamente sulle aree protette, chiede Uwe Roth, direttore della CIPRA Germania.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Un appello per città multicolori

13/11/2020
Punto di vista: Un appello per città multicolori

La pandemia da Covid-19 ha evidenziato in modo impressionante quanto siano importanti per il nostro benessere le aree ricreative di vicinato. Oltre il 70% della popolazione alpina vive in città. Proprio lì c’è una grande potenzialità di intervento, dichiara Magdalena Holzer, responsabile di progetto della CIPRA International.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Riconosciamo la grinta e la determinazione dei giovani

02/09/2020
Punto di vista: Riconosciamo la grinta e la determinazione dei giovani

Negli ultimi due anni abbiamo assistito e preso parte a quella che possiamo definire una rivoluzione culturale verde. Qualsiasi sia la nostra posizione a riguardo – che siamo favorevoli o contrari – non possiamo ignorarla. Noi giovani abbiamo reso possibile tutto questo e ora vogliamo essere coinvolti nelle decisioni, chiede Sofia Farina della Consulta dei giovani della CIPRA.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: La montagna, un luogo sicuro

01/09/2020
Punto di vista: La montagna, un luogo sicuro

Durante il lockdown le zone montane sono state riconosciute come luoghi di rifugio. Affinché possano giocare questo ruolo al meglio in futuro, si deve investire di più su di esse anche mettendole in rete, afferma Vanda Bonardo, presidente della CIPRA Italia.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Non c’è ricostruzione senza la società civile

03/06/2020
Punto di vista: Non c’è ricostruzione senza la società civile

Il Governo sloveno vuole limitare i diritti dei rappresentanti della società civile sulle questioni ambientali. Ma questi sono ora più che mai necessari per superare la crisi, afferma Špela Berlot, direttrice della CIPRA Slovenia, perché richiamano tempestivamente l’attenzione su eventuali distorsioni nel rapporto con le risorse naturali.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Piano di costruzione per una società resiliente

27/05/2020
Punto di vista: Piano di costruzione per una società resiliente

La crisi del coronavirus ha sconvolto le nostre vite: le relazioni, i modelli di lavoro, i comportamenti nel tempo libero e le consuetudini di consumo sono singoli tasselli sparpagliati davanti a noi. Non è ancora chiaro come li potremo riassemblare. Ora abbiamo la possibilità di elaborare un nuovo piano di costruzione che sia capace di futuro, ritiene Barbara Wülser, codirettrice della CIPRA International.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: L’acqua non ha bisogno di confini – e noi?

11/03/2020
Punto di vista: L’acqua non ha bisogno di confini – e noi?

Finora nelle regioni alpine è disponibile acqua a sufficienza. Affinché anche in futuro continui a essere sufficiente per tutti, nonostante il cambiamento climatico, l’acqua deve essere considerata un bene comune alpino al di là dei confini nazionali, afferma Marion Ebster, responsabile di progetto della CIPRA International.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Ghiacciai senza circo bianco

17/02/2020
Punto di vista: Ghiacciai senza circo bianco

In Tirolo/A sarà realizzato il più grande comprensore sciistico su ghiacciaio delle Alpi. Su ghiacciai che stanno scomparendo. Il previsto collegamento dei comprensori sciistici di Pitztal e Ötztal è contrario a ogni logica, sostiene Kaspar Schuler, codirettore della CIPRA International.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Parità di condizioni tra strada e ferrovia!

07/11/2019
Punto di vista: Parità di condizioni tra strada e ferrovia!

Lo scorso anno 224 milioni di tonnellate di merci hanno attraversato le Alpi, segnando un nuovo record. Più di due terzi a bordo di camion. Secondo Jakob Dietachmair, responsabile di progetto della CIPRA International, per ridurre l’impatto sulla natura e le persone lungo gli assi di transito è necessario stabilire parità di condizioni tra strada e ferrovia.

Ulteriori informazioni...