Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Punto di vista

Punto di vista è la rubrica che esprime l'opinione della CIPRA. Presidenti, direttori e direttrici, responsabili di progetto della CIPRA e delle sue organizzazioni nazionali commentano le decisioni politiche, i progetti di portata alpina e questioni di attualità.

Affinchè il paesaggio abbia un futuro

12/06/2019
Affinchè il paesaggio abbia un futuro

I custodi del paesaggio sono le persone che vi abitano. Devono essere coinvolte nei processi decisionali e di sviluppo, afferma Špela Berlot, direttrice della CIPRA Slovenia.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: L'Europa e le sue Alpi

24/04/2019
Punto di vista: L'Europa e le sue Alpi

Prima dell’elezione diretta al Parlamento europeo nel maggio 2019, si pone una questione di fondo: qual è lo stato della democrazia e della “buona governance” – in Europa e nelle Alpi? Erwin Rothgang, vicepresidente della CIPRA International, auspica nuove forme di cooperazione.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Codeterminazione della politica alpina europea

04/03/2019
Punto di vista: Codeterminazione della politica alpina europea

Il 4 aprile 2019 la Francia assumerà la Presidenza della Convenzione delle Alpi per due anni, a ciò farà seguito nel 2020 la Presidenza della strategia europea per lo spazio alpino. Questo rappresenta per la Francia l’opportunità per assumere un ruolo più incisivo nella definizione e nell’attuazione della politica europea, afferma Jean Horgues-Debat, presidente della CIPRA Francia.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Non giocate con il nostro futuro!

30/01/2019
Punto di vista: Non giocate con il nostro futuro!

La crisi climatica è ormai realtà. E non è l’unico problema ambientale ad essere pressante. Luisa Deubzer, della Consulta dei giovani della CIPRA, chiede un ripensamento sociale. Al Forum Eusalp, che si è svolto a Innsbruck/A alla fine di novembre 2018, la ventiquattrenne ha tenuto un discorso intenso e appassionato ai politici e ai giovani.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Il mantra dello sviluppo economico

31/10/2018
Punto di vista: Il mantra dello sviluppo economico

Le pietre miliari dello Stato di diritto rischiano di naufragare nelle discussioni sull’azienda Austria come sistema produttivo. Standard ambientali e obiettivi climatici conquistati a fatica vengono messi da parte, mette in guardia Reinhard Gschöpf, direttore della CIPRA Austria.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Uniti in una catena di luci anziché gli uni contro gli altri

29/08/2018
Punto di vista: Uniti in una catena di luci anziché gli uni contro gli altri

La crisi climatica e il nazionalismo sono le principali minacce della nostra epoca, sostiene Kaspar Schuler, da giugno nuovo direttore della CIPRA International, in occasione del 30° anniversario di «Falò nelle Alpi».

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: In viaggio attraverso le Alpi – all’insegna di partecipazione attiva e sostenibilità

04/07/2018
Punto di vista: In viaggio attraverso le Alpi – all’insegna di partecipazione attiva e sostenibilità

Sostenibilità e voglia di viaggiare non devono necessariamente escludersi a vicenda: “L’Interrail alpino dimostra in modo esemplare come si possono sensibilizzare ed entusiasmare i giovani per il loro ambiente”, dichiara Magdalena Christandl della Consulta dei giovani della CIPRA.

Ulteriori informazioni...

Punto di Vista: Il dilemma del turismo

30/05/2018
Punto di Vista: Il dilemma del turismo

I trasferimenti costituiscono una minaccia per i valori da cui dipende il turismo nelle Alpi. Un dilemma. La mobilità sostenibile nel turismo rappresenta non solo un vantaggio competitivo, ma una necessità, sostiene Barbara Wülser, vicedirettrice della CIPRA International.

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: La società alpina non dimentichi i migranti

18/04/2018
Punto di vista: La società alpina non dimentichi i migranti

Mentre Eusalp persegue l’obiettivo di unire le Alpi, dei migranti muoiono ai confini tra stati alpini. Francesco Pastorelli, direttore di CIPRA Italia, chiede: dove sta andando a finire l’Europa accogliente, solidale, tollerante?

Ulteriori informazioni...

Punto di vista: Politica energetica: la Slovenia rischia di perdere il treno

14/03/2018
Punto di vista: Politica energetica: la Slovenia rischia di perdere il treno

Oggi è una scelta obbligata impostare la produzione e il consumo di energia sulla base di criteri di sostenibilità. Con il suo piano energetico la Slovenia resta ancorata a ricette sorpassate, constata Matej Ogrin, presidente della CIPRA Slovenia.

Ulteriori informazioni...