Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

118 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
"Alto Adige per il clima"
Il 14 dicembre 2009 la Giunta della Provincia di Bolzano/I ha deciso che il territorio provinciale dovrà diventare una "regione per il clima". Gli obiettivi del pacchetto di misure climatiche a tal fine adottate sono di promuovere un futuro a bassa intensità di CO2 e l'indipendenza energetica della provincia. Tali obiettivi verranno raggiunti attraverso un utilizzo razionale dell'energia in combinazione con un aumento dell'efficienza e l'utilizzo di fonti rinnovabili.
Si trova in Notizie
"Calma e sangue freddo sotto l'effetto serra!": intervista con uno dei vincitori di cc.alps
"Ciascuno vuole dare il proprio contributo!" Il 6 novembre 2008 la CIPRA ha premiato i sette migliori provvedimenti per il clima che hanno partecipato al concorso cc.alps. Il comune di Wildpoldsried in Algovia/D ha vinto uno dei tre premi principali per le sue attività nel settore dell'efficienza energetica. Andrea Skiba, del team di cc.alps, ha incontrato Arno Zengerle, sindaco di Wildpoldsried, per parlare di questo successo.
Si trova in Notizie
"Continueremo proprio su questa strada"
Sono arrivati quasi tutti. Il salone delle feste di Idrija è pieno zeppo; suonano gli archi e gli ottoni dell'orchestra sinfonica giovanile appositamente convocata. C'è una rappresentazione teatrale; è arrivata perfino la televisione. Si ode un mormorio tra i 1.000 spettatori, che si alzano in piedi e battono le mani. Un uomo robusto in completo scuro sale sul palco. Sottili rughe, simili a cerchi nell'acqua, circondano la bocca sorridente e si estendono fino alle tempie imbiancate. Bojan Sever, Sindaco della cittadina slovena nelle Prealpi, tiene in mano l'attestazione di "Città alpina dell'anno 2011". Scattano i flash, l'applauso sale. L'evento ha avuto luogo poco più di sei mesi fa.
Si trova in Notizie
"Famiglie salva energia": si può!
Alla fine di maggio l'agglomerazione di Chambéry/F ha pubblicato i risultati del concorso "Famiglie SalvaEnergia", dimostrando che l'obiettivo del Protocollo di Kyoto, di conseguire un risparmio energetico dell'8% nella vita di tutti i giorni, può essere tranquillamente raggiunto.
Si trova in Notizie
400 comuni europei si impegnano per la protezione del clima
400 comuni e città europee hanno sottoscritto il Patto dei sindaci.
Si trova in Notizie
«Klimaland» Alto Adige – la meta è più vicina
Il 1° marzo 2010 a Bolzano si è aperta una nuova era verso un cambiamento energetico radicale: sono entrati in vigore i nuovi criteri per l’incentivazione energetica. I punti cardine della nuova incentivazione energetica perseguono l’utilizzo intelligente dell’energia, l’ottimizzazione dell’efficienza energetica e il potenziamento delle energie rinnovabili.
Si trova in Notizie
A gonfie vele verso una società a 2000 Watt
Il concetto di "società a 2000 Watt" si è diffuso molto rapidamente in Svizzera. E da qui la scintilla si è propagata agli altri Paesi alpini. Diversi membri dell'AidA sono in prima fila.
Si trova in Notizie
Adattamento ai cambiamenti climatici: l'importante è comunicare in modo chiaro ed efficace
Le soluzioni per affrontare le conseguenze del riscaldamento globale ci sono. Ma come trasmetterle efficacemente? Una guida in sette passi fornisce ora risposte per lo spazio alpino.
Si trova in Notizie
Adattamento ai cambiamenti climatici in Svizzera
Si trova in Pubblicazioni
Agire insieme nel cambiamento climatico
I boschi alpini riusciranno a superare il cambiamento climatico solo se saranno messe insieme le diverse conoscenze acquisite da varie discipline. Questo richiede nuove forme di cooperazione e di comunicazione.
Si trova in Notizie