Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

12 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Un picolo comune ferma l'autostrada
Pietra tombale sulla Valdastico Nord? La ferma opposizione di un piccolo comune che dopo una serie di ricorsi ha avuto la meglio sul colosso autostradale.
Si trova in Notizie
È necessario ridurre l’impiego di pesticidi
Nei parchi giochi dei bambini, nei cortili delle scuole e al mercato: ricercatori di Italia, Austria e Germania hanno rilevato 32 diverse sostanze tossiche provenienti dalle colture agricole nei luoghi pubblici della Provincia di Bolzano.
Si trova in Notizie
Oh...
Una “visione”, un innovativo “progetto faro” con “appeal internazionale” – mentre in altre regioni alpine sono in azione innumerevoli cannoni che sparano neve, la Svizzera orientale sta progettando qualcosa di grande: un impianto di sport invernali al coperto in un tunnel che ospita un centro di sperimentazione all’interno della montagna a Flums. Ciò che è già possibile nella pista da sci indoor di Dubai, cioè gli sport invernali indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, diventerà realtà nella Svizzera orientale entro il 2030.

Si trova in Notizie
Stop alla plastica in montagna
Conoscere, proteggere, sensibilizzare: Con questo motto il progetto “Stop the ALPs becoming Plastic Mountains” si prefigge l’obiettivo di dire stop alla plastica in alta montagna nelle Alpi piemontesi. Partendo dai rifugi.
Si trova in Notizie
Punto di vista: Partecipazione al processo decisionale per un Reno alpino vitale
Il tratto alpino del Reno compreso tra Liechtenstein, Austria e Svizzera, scorre rigidamente canalizzato tra stretti argini. Prossimamente è previsto l’ampliamento della fascia di pertinenza fluviale. Più di dieci anni fa i tre Stati alpini hanno sottoscritto un Piano che stabilisce questo obiettivo, ma finora nulla è stato attuato. Elias Kindle, direttore della CIPRA Liechtenstein, sostiene che per far sì che i miglioramenti dell’ambiente fluviale stabiliti dall’accordo diventino realtà, sono necessari un ampio consenso e un processo partecipativo all’interno del quale le organizzazioni ambientali possano partecipare alle decisioni.
Si trova in Notizie
Sfruttare i punti di forza personali e alpini
Un’escursione nei boschi in Slovenia o giochi teatrali in Liechtenstein e in Francia: all’evento di lancio del progetto Re.sources nel dicembre 2020, i partecipanti di diversi Paesi alpini hanno presentato le loro attività e hanno discusso di risorse personali e alpine.
Si trova in Notizie
Open source anziché Facebook
Un social network nelle Alpi: la nuova piattaforma online della CIPRA Germania “knotenpunkt alpen” collega persone che si impegnano per lo sviluppo sostenibile nella regione alpina bavarese.
Si trova in Notizie
Piante alpine: longeve e in pericolo di estinzione
Artemisia genipi (genepì nero), ranuncolo glaciale, sassifraga: l’habitat di queste tipiche piante alpine si riduce sempre più con l’arretramento dei ghiacciai, come mostra un recente studio. Oltre al cambiamento climatico, le piante di montagna subiscono anche le conseguenze dell’immissione di azoto nell’atmosfera.
Si trova in Notizie
Cercansi: Giovani “Changemakers alpini”
Idee creative, stimoli freschi e progetti innovativi per lo sviluppo sostenibile nello spazio alpino: con “Alpine Changemaker Basecamp” i giovani motivati hanno la possibilità di sviluppare nuove prospettive future per una buona vita nelle Alpi con persone che condividono la stessa impostazione.
Si trova in Notizie
Bocciatura per il Parco naturale del Rätikon
All’inizio di marzo 2021, tutti i dieci comuni della Prettigovia/CH hanno votato contro il progetto di un Parco naturale internazionale tra Svizzera, Liechtenstein e Austria. In Baviera, invece, la popolazione locale è a favore di un nuovo parco nazionale.
Si trova in Notizie