Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

118 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
"Alto Adige per il clima"
Il 14 dicembre 2009 la Giunta della Provincia di Bolzano/I ha deciso che il territorio provinciale dovrà diventare una "regione per il clima". Gli obiettivi del pacchetto di misure climatiche a tal fine adottate sono di promuovere un futuro a bassa intensità di CO2 e l'indipendenza energetica della provincia. Tali obiettivi verranno raggiunti attraverso un utilizzo razionale dell'energia in combinazione con un aumento dell'efficienza e l'utilizzo di fonti rinnovabili.
Si trova in Notizie
Bolzano/I: il Patto per il clima è pronto per l'attuazione
Come riportato nell'Info breve di maggio 2009, nell'"anno della Città alpina" la città di Bolzano si è impe-gnata a elaborare il Patto per il clima "Stima e valutazione delle emissioni di CO2 e programma di misure per la loro riduzione nella città di Bolzano". L'impegno della città è stato sostenuto dall'Accademia europea (EURAC). Attualmente la "Città alpina 2009" è in procinto di approvare il Patto per il clima.
Si trova in Notizie
"Calma e sangue freddo sotto l'effetto serra!": intervista con uno dei vincitori di cc.alps
"Ciascuno vuole dare il proprio contributo!" Il 6 novembre 2008 la CIPRA ha premiato i sette migliori provvedimenti per il clima che hanno partecipato al concorso cc.alps. Il comune di Wildpoldsried in Algovia/D ha vinto uno dei tre premi principali per le sue attività nel settore dell'efficienza energetica. Andrea Skiba, del team di cc.alps, ha incontrato Arno Zengerle, sindaco di Wildpoldsried, per parlare di questo successo.
Si trova in Notizie
I comuni si impegnano per un clima migliore
Il 21 e 22 gennaio si è svolto a Mäder/A il convegno internazionale sul clima all'insegna del motto "I comuni aiutano il clima - interventi di mitigazione al banco di prova". Circa 130 partecipanti da tutti gli Stati alpini hanno accolto l'appello della Rete di comuni "Alleanza nelle Alpi" e della CIPRA Internazionale per confrontarsi sui provvedimenti sostenibili per la protezione del clima.
Si trova in Notizie
Le regioni affrontano il cambiamento climatico
Hanno sicuramente pensato al di là del proprio naso i partecipanti allo "Start up meeting" per un progetto transnazionale LEADER, che si è tenuto il 20 e 21 gennaio 2010 a Mäder/A. Una ventina di rappresentanti da cinque regioni interessate al progetto in diversi Paesi alpini si sono incontrati con collaboratrici e collaboratori della CIPRA nel Vorarlberg per conoscersi reciprocamente ed elaborare un'idea di progetto comune.
Si trova in Notizie
Sono on line i nuovi compact su mobilità e pianificazione territoriale
Dalla fine di febbraio sono accessibili on line anche le valutazioni relative alle misure per la protezione del clima nei settori "Mobilità" e "Pianificazione territoriale". Le due relazioni specifiche, denominate "compact", sono scaricabili dal sito www.cipra.org/it/cc.alps/risultati/compacts (de/en).
Si trova in Notizie
dynAlp-climate e cc.alps: continua la cooperazione per il clima
La fruttuosa cooperazione tra dynAlp-climate e il progetto della CIPRA cc.alps è risultata convincente nel convegno internazionale «I comuni aiutano il clima – Interventi di mitigazione al banco di prova», organizzato in collaborazione dai due partner e svoltosi il 21 e 22 gennaio a Mäder/A.
Si trova in Notizie
Ardez/CH ha portato a Copenaghen l’impegno per il clima della Rete
Alla Conferenza dell’ONU sul clima di Copenaghen del 2009 era presente anche il comune membro di Ardez, che ha partecipato a un side-event. Gian Nicolay, consigliere comunale di Ardez, ha partecipato alla manifestazione «Cambiamento climatico nelle regioni di montagna».
Si trova in Notizie
Comuni e turismo nel cambiamento climatico
Il cambiamento climatico ha prodotto molti mutamenti: hanno dovuto adeguarsi alla nuova realtà ghiacciai, fiumi, paesaggi, ma anche forme economiche e abitudini consolidate. Soprattutto in comuni a forte concentrazione turistica, molti fattori, che fino a non molti anni fa erano abituali, non possono più essere dati per scontati.
Si trova in Notizie
Comune alpino verso l’impatto zero
Si è svolto presso Romeno, in Trentino, il 25-26 marzo scorso, un seminario internazionale dal titolo “Comune alpino verso l’impatto zero”. Esso rappresenta il primo passo di un progetto che vedrà, nel corso del triennio 2010-2012, diversi partner impegnati nell’elaborazione di un modello di valutazione della sostenibilità locale con particolare attenzione alle strategie di protezione del clima.
Si trova in Notizie