Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

23 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Ministri dei Paesi alpini: più sicurezza stradale e alternative al trasporto su strada
I Ministri dei trasporti dei Paesi alpini in un incontro in Svizzera hanno confermato la loro volontà di aumentare, congiuntamente e con particolare riguardo alle esigenze dei Paesi alpini, la sicurezza stradale del trasporto pesante attraverso le Alpi e di rafforzare il trasferimento del trasporto pesante su rotaia. All'incontro erano presenti rappresentanti di Austria, Francia, Germania e Italia e della commissione Europea.
Si trova in Notizie
Tunnel del Monte Bianco: condannato lo Stato francese
Le associazioni ambientaliste avevano fondamentalmente ragione: le procedure durante i lavori di riparazione del tunnel del Monte Bianco iniziate tre anni fa non erano regolamentari. Questa è stata la decisione del Tribunale Amministrativo di Grenoble espressa nella sentenza del 19 maggio nella causa che opponeva lo Stato francese alle associazioni ambientaliste ARSMB (Association pour le Respect du Site du Mont-Blanc), Mountain Wilderness, Frapna 74 (Fédération Rhône-Alpes de Protection de la Nature) e Greenpeace.
Si trova in Notizie
Incendio al tunnel del Frejus: attuale più che mai il trasferimento su rotaia
A causa dell'incendio del 4 giugno il tunnel del Frejus tra Francia e Italia rimarrà chiuso a tempo indeterminato. Il traffico viene deviato su altri percorsi. Dopo l'incidente il numero di mezzi pesanti attraverso il tunnel del Monte Bianco si è quadruplicato e a Chamonix, il centro dell'opposizione francese al traffico di transito, si sono svolte già diverse manifestazioni di protesta.
Si trova in Notizie
I Ministri dei trasporti prendono in considerazione la borsa dei transiti alpini
Il 14 novembre i Ministri dei trasporti dei Paesi alpini e dell'UE si sono incontrati in Svizzera per discutere delle politiche di trasferimento e di sicurezza dei tunnel alpini.
Si trova in Notizie
Approvato progetto di nuovo tunnel del Colle di Tenda tra Italia e Francia
La conferenza intergovernativa italo-francese ha approvato lo scorso 25 settembre a Parigi la realizzazione del nuovo tunnel del Colle di Tenda e la risistemazione di quello esistente.
Si trova in Notizie
Milioni per il tunnel diTenda
In occasione del progetto di costruzione di un nuovo tunnel stradale sotto il Colle di Tenda tra Francia e Italia, i responsabili dei due Paesi si sono incontrati a Parigi/F per definire le procedure per la realizzazione dell'opera.
Si trova in Notizie
"Piano d'azione Brennero 2008-2022" entro la fine dell'anno
In un incontro svoltosi il 30 settembre, i cinque enti territoriali - i Länder della Baviera/D e del Tirolo/A e le Province di Bolzano/I, Trento/I e Verona/I - hanno ribadito il proprio impegno comune per potenziare l'asse del Brennero. Gli enti si sono posti inoltre l'obiettivo di elaborare entro la fine dell'anno un Piano d'azione che preveda chiari provvedimento per il periodo precedente la realizzazione del tunnel di base del Brennero.
Si trova in Notizie
Il trasporto merci attraverso il Brennero continua ad aumentare
Di recente è stato pubblicato il Rapporto sui trasporti 2007 del Land del Tirolo/A. Un risultato è particolarmente evidente: il trasporto merci su strada attraverso il Brennero è aumentato del 5%.
Si trova in Notizie
Collegamenti Italia - Francia: cosa succede al Colle di Tenda?
Nel 2005 Italia e Francia stabilirono di realizzare presso il Colle di Tenda un tunnel stradale parallelo a quello attuale, troppo piccolo e ormai datato.
Si trova in Notizie
Seconda galleria del Frejus: per il governo italiano servirà al transito dei TIR
Il progetto iniziale della seconda galleria destinata alla messa in sicurezza del tunnel autostradale del Frejus, tra Italia e Francia, prevedeva una sezione di 4,80 metri.
Si trova in Notizie