Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

13 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Come l'abitare influisce sulla mobilità
Si trova in Pubblicazioni
Con la coda dell'occhio: Mobili sì, ma anche sostenibili!
Al giorno d'oggi mobilità è sinonimo di qualità della vita. Si tratta di spostarsi da A a B nel modo più veloce, comodo e tranquillo possibile. Purtroppo molti preferiscono salire nella propria auto, anziché sedersi su un treno con altre persone, oppure servirsi della bici o delle proprie gambe. Troppo grande appare il rischio di eventuali ritardi o di cattivo tempo.
Si trova in Notizie
Verteilungswirkungen der Mauten im Alpenraum (Gli effetti distributivi dei pedaggi nell'arco alpino)
Si trova in Pubblicazioni
Rinnovato impegno nelle ricerche nel settore dei sistemi di gestione dei trasporti stradali
La società di gestione delle autostrade austriache ASFINAG allestisce un Centro di ricerca e sviluppo per la telematica all'interno del Lakeside Science & Technology Park a Klagenfurt. Nel settore dei trasporti la "tecnologia del futuro" telematica (collegamento di telecomunicazioni e informatica) dovrebbe svolgere la funzione di aumentare la fluidità del traffico e di ridurre il numero delle vittime di incidenti.
Si trova in Notizie
Nuova pubblicazione sulla tassa svizzera sui trasporti pesanti
Da quattro anni la Svizzera riscuote una tassa sui trasporti pesanti commisurata alle prestazioni (TTPCP). In questo modo il Paese persegue l'obiettivo di contrastare il previsto incremento del traffico pesante per il traporto merci sugli assi di transito svizzeri e di convogliarlo in misura sempre maggiore sulle ferrovie. Pertanto questa tassa costituisce anche una sostanziale fonte d'entrata per il finanziamento della Nuova ferrovia transalpina (NFTA).
Si trova in Notizie
Reazioni contrastanti alla nuova direttiva UE sui costi delle infrastrutture dei trasporti
Il 21 aprile, al loro quarto tentativo, i ministri dei trasporti dell'UE si sono accordati su una nuova direttiva relativamente ai costi delle infrastrutture dei trasporti.
Si trova in Notizie
Aumento di quattro volte delle capacità: possibile anche senza nuovi tunnel di base
L'aumento delle capacità e un miglior sfruttamento della rete ferroviaria esistente offrono un'alternativa a costi contenuti alla costruzione di grandi opere. Queste capacità potrebbero essere realizzate in tempi brevi se venissero poste le opportune condizioni quadro politiche.
Si trova in Notizie
Commercio dei diritti di emissione per la regolazione del trasporto merci
Nell'ambito del progetto "Emissionsgesteuerter Güterverkehr im Alpenraum" (Trasporto merci regolato in base alle emissioni nel territorio alpino) un team interdisciplinare di ricercatori sotto la guida dell'Università Tecnica di Graz/A ha cercato soluzioni volte a proteggere meglio le regioni sensibili, come il territorio alpino, dagli effetti negativi del trasporto merci. I risultati del lavoro di ricerca di due anni sono ora disponibili.
Si trova in Notizie
Nuova pubblicazione sulla direttiva "Eurovignette"
La nuova direttiva "Eurovignette" dell'UE, che punta ad armonizzare la tariffazione dei veicoli pesanti per l'uso delle infrastrutture stradali, è entrata in vigore nel giugno 2006.
Si trova in Notizie
Dal Dorfmobil Klaus alla rinascita della ferrovia Merano-Malles Le forme di mobilità dolce promuovono il turismo nelle zone isolate
I grandi problemi cagionati dal transito alpino sono sempre in grande risalto sui media; ciò nonostante, spesso si dimentica che più di due terzi del traffico alpino sono di origine locale. Una delle problematiche centrali di cui si è occupato il team di esperti è stata quella di valutare le alternative esistenti.
Si trova in Notizie