Rappresentanze della CIPRA

Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Risultati 

11 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento









Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Il Castagno
Si trova in Pubblicazioni
Il Castagno
Si trova in Pubblicazioni
Oh...
...con tutta probabilità si tratta del vino più pregiato, e anche meglio protetto, di tutte le Alpi.
Si trova in Notizie
2500 Anni di cultura della vite nell ' ambito alpino e cisalpino
Si trova in Pubblicazioni
Alberi da frutta sparsi sui prati nel territorio alpino - futuro di una produzione di qualità minacciata
Si trova in Pubblicazioni
Préservation des ressources génétiques dans les Alpes
Si trova in Pubblicazioni
Die Edelkastanie (Rivitalizzazione delle coltivazioni dei castagneti nelle Alpi meridionali)
Si trova in Pubblicazioni
Nuova pubblicazione: alberi da frutta sparsi sui prati nel territorio alpino - futuro di una produzione di qualità minacciata
Come conservare il prezioso patrimonio di frutteti sparsi dal grande valore ecologico, come perfezionarlo, per renderlo un habitat sempre più attraente per piante e animali minacciati, e al contempo farlo diventare sempre più invitante come "polmone verde" nonché riserva genetica: tutto questo viene presentato negli atti che documentano il Convegno sugli alberi da frutta che crescono sui prati in ordine sparso e non nelle piantagioni intensive.
Si trova in Notizie
Conservare la biodiversità delle piante da reddito nell'arco alpino
Nell'area del Lago di Costanza è partito un progetto transfrontaliero per la conservazione delle pomacee tradizionali. Con l'aiuto delle associazioni di categoria e di tutta la popolazione, in un progetto inserito nel programma INTERREG dell'UE si vogliono raccogliere, documentare e conservare tutte le varietà a coltivazione estensiva.
Si trova in Notizie
Una casa tropicale grazie all'acqua che sgorga dalla montagna
L'acqua di montagna che sgorga dal tunnel di base del Lötschberg ad una temperatura di 20 °C verrà utilizzata per l'itticoltura e la produzione di frutti tropicali nella "Casa tropicale" (Tropenhaus) di Frutigen/CH, che sorgerà presso l'accesso nord del tunnel ferroviario di base, oltre che per il riscaldamento degli edifici del complesso.
Si trova in Notizie