Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Pubblicazioni

Popolazione e cultura: le Alpi di oggi

Un contributo di CIPRA Italia e Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi per lo sviluppo alpino sostenibile
Anno di pubblicazione2015
Autore Federica Corrado (a cura di)
Presentazione Paolo Angelini
Editore Franco Angeli
Luogo di pubblicazione Milano
ISBN/ISSN 978-88-917-1380-3
Numero di pagine 130
Lingua Italiano
Prezzo 18 €
Acquisto www.francoangeli.it

La vivibilità e la cultura dei territori alpini costituisce oggi un tema di dibattito importante sia in termini di supporto e sostegno al presidio territoriale sia in termini di potenzialità di valorizzazione che questi territori possono esprimere. La Dichiarazione “Popolazione e Cultura”, adottata nel 2006 dai Ministri degli Stati della Convenzione delle Alpi, ha sancito proprio i principi su cui gli Stati alpini hanno inteso far convergere le azioni, dalla coscienza di comunità e cooperazione alla diversità culturale, allo spazio di vita, alla qualità della vita e pari opportunità, allo spazio economico, al ruolo delle città e dei territori rurali.
A partire da una ri-lettura di questa Dichiarazione, la Commissione Internazionale per la protezione delle Alpi in riferimento alla sua sede italiana (CIPRA Italia) insieme alla Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi (Ministero dell’Ambiente), in carica dal 2012 al 2014, propone in questo volume una restituzione dei lavori svolti in questo periodo con l’obiettivo di tracciare non solo uno stato dell’arte di quanto si è fatto ma soprattutto di dare spazio ad una riflessione che, oggi più che mai, ha bisogno di mettere al centro le capacità e le opportunità di cambiamento e di sviluppo della montagna attraverso sguardi poliedrici che tengono insieme locale e globale, urbano e montano, tradizione e avanguardia.
Il volume è diviso in due parti. La prima parte contiene una selezione di temi attorno ai quali si restituisce una parte importante dell’operato svolto dal Ministero dell’Ambiente nel biennio di Presidenza Italiana della Convenzione delle Alpi. La seconda parte contiene una ri-elaborazione dei contenuti del Primo Laboratorio Alpino per lo Sviluppo avviato da CIPRA Italia, quale modello laboratoriale di confronto con i territori alpini, che ha avuto luogo a Oulx in Valle di Susa nel settembre 2014.

 

archiviato sotto: