Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Pubblicazioni

Alpinscena n° 102 - Destinazione Alpi

In molte vallate alpine, fin dagli anni ‘50 del secolo scorso, il turismo è considerato la via maestra per evitare la moria dei paesi di montagna. Durante le vacanze invernali ed estive molti paesi si riempiono di visitatori e la vita pulsa. Ma la medaglia ha anche il suo rovescio: la stagione intermedia con letti freddi e persiane chiuse; ingorghi nell’alta stagione con un inquinamento dell’aria paragonabile a quello delle città; investimenti senza fine, compromissione e uniformizzazione dei paesaggi. In alcune vallate la monocultura ha scalzato la diversità culturale ed economica. Il turismo che cosa ha portato alle Alpi? Come si vive in un luogo che per un breve periodo, in alta stagione, si vede quadruplicato il numero di abitanti? Quali innovazioni sociali favoriscono i turisti? I villaggi di montagna oggi sono luoghi di vita o insediamenti turistici? Il numero 102 di Alpinscena approfondirà queste e altre questioni.

Anno di pubblicazione

 2017

Luogo di pubblicazione

 Schaan

Pubblicato da

 CIPRA Internationale

 www.cipra.org/it

Lingua

 it, fr, sl, de

Prezzo

 gratuito

 

archiviato sotto: , ,