Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Pubblicazioni

Protezione della natura e reti ecologiche nelle Alpi

Protezione della natura
Anno di pubblicazione2010
Pubblicato daCIPRA Internationale Alpenschutzkommission
Internet: http://www.cipra.org
CoeditoreTask Force Protected Areas / Permanent Secretariat of the Alpine Convention, ISCAR, WWF European Alpine Programme
Luogo di pubblicazioneSchaan
Linguade, fr, it
Prezzogratuito
Pagina(e)2
DocumentazioniAltri
Per sostenere la messa in rete degli ambienti naturali a livello locale, anche l'iniziativa Continuum ecologico ha pubblicato una serie di undici schede informative. Sono dedicate ai principali settori nei quali è necessario un miglioramento della connettività ecologica - agricoltura e selvicoltura, gestione dell'acqua, caccia, pesca, pianificazione territoriale, trasporti, protezione della natura e turismo - e si rivolgono anche a comuni e a cittadine e cittadini. Le schede informative si propongono principalmente di spingere all'azione.
C’è bisogno di un’efficace protezione della natura per conservare la biodiversità. L’azione non deve limitarsi alle aree protette, ma va estesa su tutto il territorio, anche e soprattutto fuori dalle aree protette. Per proteggere la fauna e la flora alpina minacciata e favorire il ritorno di specie endemiche scomparse è necessario istituire reti ecologiche.
Protezione della natura e reti ecologiche nelle Alpi (print version) — 5041Kb
C’è bisogno di un’efficace protezione della natura per conservare la biodiversità. L’azione non deve limitarsi alle aree protette, ma va estesa su tutto il territorio, anche e soprattutto fuori dalle aree protette. Per proteggere la fauna e la flora alpina minacciata e favorire il ritorno di specie endemiche scomparse è necessario istituire reti ecologiche.
Protezione della natura e reti ecologiche nelle Alpi — 277Kb
C’è bisogno di un’efficace protezione della natura per conservare la biodiversità. L’azione non deve limitarsi alle aree protette, ma va estesa su tutto il territorio, anche e soprattutto fuori dalle aree protette. Per proteggere la fauna e la flora alpina minacciata e favorire il ritorno di specie endemiche scomparse è necessario istituire reti ecologiche.