Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Pubblicazioni

La mobilità nel tempo libero - Una relazione specifica

Anno di pubblicazione2003
Autore(i)Elke Haubner-Köll
Pubblicato daCIPRA Internationale Alpenschutzkommission
Internet: http://www.cipra.org
Numero di pagine12
Linguade, fr, it, sl
Pagina(e)12
DocumentazioniAltri
La relazione specifica del dossier sulla mobilità nel tempo libero propone dati e fatti attuali sul tema: "Quali sono le attività principali, quali sono i mezzi di trasporto preferiti, com'è la situazione che emerge dal confronto di vari stati e quali sono i problemi che la mobilità nel tempo libero porta con sé?". Nella parte principale vengono presentati esempi per l'attuazione di una mobilità sostenibile nel tempo libero all'interno dell'arco alpino. I punti cardine sono rappresentati da offerte speciali del servizio di trasporto pubblico per le attività del tempo libero, da progetti per un modo sostenibile di spostarsi quando si viaggia per turismo. In stati come la Svizzera, l'Austria o la Germania il traffico per il tempo libero raggiunge già una percentuale del 50-60% del traffico complessivo. La percentuale del traffico motorizzato individuale rispetto al traffico per il tempo libero è molto alta in questi paesi, con valori che raggiungono il 60-80%. Per il futuro si prevede tuttavia una rilevanza sempre maggiore del traffico per il tempo libero rispetto al volume di traffico complessivo.