Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Quando l’avversione per la politica è sconosciuta

Nel progetto YSAM giovani e politici verificano la partecipazione giovanile nei comuni. © Idrija

Il coinvolgimento delle giovani generazioni è una condizione per lo sviluppo sostenibile. Con l’YSAM la CIPRA sostiene i giovani che desiderano assumersi responsabilità all’interno dei propri comuni.

Il progetto YSAM “Youth Shaping Alpine Municipalities” farà incontrare giovani, politici e operatori giovanili di sette comuni alpini nel periodo compreso tra maggio 2014 e ottobre 2015. Finora i loro comuni hanno praticato esperienze molto diversificate con i processi di partecipazione. I giovani da diversi comuni si presentano mediante video girati da loro stessi che mostrano come vivono nel proprio comune e in quali settori hanno voce in capitolo.

In seguito i partner del progetto si faranno visita reciprocamente, in modo da imparare dalle esperienze e dagli errori compiuti da altri. In un viaggio di scoperta i giovani del posto, insieme ai giovani in visita, verificano in che misura le politiche del comune ospitante siano orientate al futuro e sviluppano idee per progetti propri. Alla fine del progetto, metteranno poi in pratica un’iniziativa concreta nel proprio comune. In questo processo partecipativo gli adulti cedono potere, ricevendo però in cambio qualcosa di molto importante: laddove giovani impegnati vengono presi sul serio dalla politica, è assicurato anche un ricambio politico – un aspetto fondamentale in molti comuni alpini.

YSAM è un progetto dell’associazione “Città alpina dell’anno”. La CIPRA sostiene il progetto con un supporto tecnico e professionale. Il progetto è finanziato dal Programma UE “Gioventù in azione” e dalla Fondazione Heidehof.

Fonte e ulteriori informazioni: http://www.alpenstaedte.org/it/progetti/ysam/ysam-1

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter