Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...

© Tecsag

46°34'42.4"N 8°29'33.3"E non è una geolocalizzazione qualsiasi. Queste coordinate individuano il punto preciso in cui ci potrebbe essere una pecora.

Ultimamente gli ovini vengono dotati di un collare con localizzatore GPS per facilitare i pastori nella sorveglianza del gregge nelle zone di montagna. Sono finiti i tempi in cui si contavano le pecorelle prima di prendere sonno. Grazie al geolocalizzatore dell’impresa innovatrice Tecsag, i pastori ricevono la posizione precisa dei loro animali direttamente sul loro laptop o smartphone e possono così accertarsi che il gregge sia al sicuro. Il localizzatore è in grado di comunicare qualunque evenienza, si tratti di un attacco di predatori, fuga o malattia. È compreso addirittura un servizio di allerta meteo: un termometro e un igrometro installati segnalano anticipatamente i cambiamenti meteorologici. Per mettere al sicuro il gregge, l’opera del pastore continua ad essere indispensabile, ma con i tempi che corrono non ci vorrà molto prima che sia possibile portare al pascolo i docili ovini tramite GPS.

 

www.alptracker.ch (de, en)

 

archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter