Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Mobilità e lavoro visti dai giovani

La CIPRA crea una piattaforma affinché i giovani possano contribuire a impostare lo sviluppo delle Alpi. © CIPRA International

Il primo «Youth Alpine Dialogue», iniziato da CIPRA, ha aperto lo sguardo sulle visioni dei giovani riguardo la mobilità sostenibile e le nuove opportunità lavorative nelle Alpi. I 36 giovani partecipanti ne hanno discusso con politici, coetanei, società civile e innovatori.

I giovani di oggi – adulti di domani – devono essere coinvolti nei processi decisionali che riguardano il futuro dello spazio alpino. Per farlo hanno bisogno di spazi, dove sia possibile lo scambio a livello internazionale, anche al di fuori delle cornici istituzionali e di una formazione, sia sui temi sia sugli strumenti per dialogare. Con il progetto «Dialogo alpino giovani» la CIPRA, insieme a dodici organizzazioni partner, dal gennaio 2014 a giugno 2015, ha aperto il primo spazio di dialogo internazionale tra giovani e decisori dello spazio alpino. Un comitato direttivo di 12 giovani adulti dai 18 ai 30 anni , che costituisce la Consulta giovanile della CIPRA, formati ad hoc, ha coordinato il dialogo.

Il risultato è riassunto in due prodotti dalle molteplici sfaccettature. Un film multilingue raccoglie le visioni della mobilità sostenibile nelle Alpi del 2040: fiducia reciproca, car sharing e autostop più che grandi innovazioni tecnologiche. Gli esempi giudicati dai giovani innovativi per il loro futuro, dalla formazione ai nuovi lavori, dall'alimentazione all'empowerment, sono raccolti in un dossier: educazione ambientale partecipata, permacultura, prodotti locali di alta qualità.

La CIPRA raccoglie la richiesta dei giovani di andare avanti e continuare il dialogo con i decisori politici e con la società civile per diffondere tra i coetanei la consapevolezza maturata: le Alpi sono una grande opportunità per vivere bene! Il «Dialogo alpino giovani» ha potuto contare sul supporto finanziario del programma UE «Gioventù in azione» e della Fondazione Gerda Techow.

http://www.cipra.org/it/cipra/internazionale/progetti/in-corso/youth-alpine-dialogue-yad?set_language=it

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter