Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

La classe itinerante

Bildlegende: “whatsalp youth” porta i giovani dalle aule scolastiche alle montagne. © Ashim D’Silva

Quando sono a scuola i giovani trascorrono la maggior parte del tempo all’interno di edifici. Il nuovo progetto “whatsalp youth” trasferisce la classe in montagna, per un apprendimento a cielo aperto.

Non solo a scuola i giovani passano la maggior parte del tempo all’interno di un edificio, ma anche nel tempo libero molti di loro stanno seduti davanti al televisore o al computer. Il nuovo progetto “whatsalp youth” si propone di farli uscire di casa. A portarlo avanti è la Consulta dei giovani della CIPRA insieme alla CIPRA Internazionale e ad altri partner di progetto.

Giovani provenienti da tutti gli Stati alpini si incontrano in Austria, Francia e Liechtenstein. Lì incontreranno anche il gruppo escursionistico “whatsalp”, composto da Harry Spiess e Dominik Siegrist. Da giugno il gruppo attraverserà l’arco alpino da Vienna a Nizza/F, documentando in quattro mesi di cammino i cambiamenti in atto nelle regioni alpine. I due gruppi percorreranno insieme alcune tappe, confrontandosi su temi come ambiente, cultura alpina e comunicazione. In questo modo all’aula di un seminario al chiuso si sostituisce il paesaggio aperto e pittoresco delle Alpi, e l’apprendimento avviene camminando.

I giovani progetteranno le attività sugli incontri “whatsalp” autonomamente, imparando così a sviluppare e ad attuare progetti propri. La Consulta dei giovani CIPRA assume una funzione direttiva: i membri sono incaricati di cercare partecipanti, organizzare e attuare il programma nonché di darne un resoconto. Il progetto “whatsalp youth” è finanziato dal programma europeo Erasmus+.

Vuoi partecipare a «whatsalp»? Troverai tutte le informazioni necessarie e l’iscrizione su www.whatsalp.org.

 

Fonti e approfondimenti:

www.whatsalp.org (de, en), www.cipra.org/it/cipra/chi-siamo/persone/consulta-dei-giovani

archiviato sotto: , ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter