Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Inversione di tendenza nei trasporti

La CIPRA è stata premiata dall’Associazione trasporti e ambiente Austria per la sua campagna per la mobilità nella Valle del Reno alpino. © Erich Westendarp / pixelio.de

I partner di Alpstar nella Valle del Reno alpino hanno contribuito a rimuovere alcuni ostacoli verso una mobilità sostenibile. Per questo sono stati ora premiati.

Quasi 300 progetti sono stati candidati per il premio mobilità indetto dall’Associazione trasporti e ambiente Austria (VCÖ, Verkehrsclub Österreich) e 11 di essi sono stati premiati. La Valle del Reno alpino, regione pilota nel progetto Spazio alpino Alpstar, si è aggiudicata il primo premio. I pendolari della regione dove si incontrano tre Paesi – Liechtenstein, Vorarlberg/A e San Gallo/CH – sono stati motivati a passare alla bicicletta o al trasporto pubblico. La campagna è stata organizzata dalla CIPRA, in collaborazione con l’Istituto per l’energia del Vorarlberg, su incarico del Principato del Liechtenstein e del Cantone di San Gallo. Hanno partecipato rappresentanti di comuni, ONG, enti specializzati, società di trasporti e la società Hilti, uno dei principali datori di lavoro della regione. “Il progetto Alpstar ha avviato un processo che non può più essere arrestato“, ha dichiarati il direttore del VCÖ Willi Nowak.

Un premio nella categoria “Abitare e contesto abitativo” è andato a un partner di progetto della CIPRA nell’ambito del progetto transnazionale LEADER cc.alps: con il progetto “Strade che uniscono – scoprire brevi percorsi pedonali, attivare antichi diritti di passaggio” alcuni comuni nella regione del Montafon/A intendono ridare importanza alla mobilità pedonale.

Ulteriori informazioni e filmati sulla gestione della mobilità aziendale:http://www.vcoe.at/de/netzwerk/vcoe-mobilitaetspreis (de), http://cipra.org/de/klima-energie/cipra/international/projekte/laufend/alpstar (de), www.youtube.com/nachhaltigmobil (de), https://www.youtube.com/watch?v=1Vz9EcWXteo

archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter