Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Punto di vista: Il cambiamento parte dal cuore

Claire Simon è direttrice della CIPRA Internazionale © Martin Walser

Claire Simon, direttrice della CIPRA Internazionale, in occasione del convegno annuale CIPRA 2015 invita a occuparsi maggiormente delle persone e del loro modo di pensare. Ciò rafforza la varietà naturale e culturale delle Alpi.

Se vogliamo che anche i nostri figli abbiano una buona qualità della vita nelle Alpi, dobbiamo modificare le nostre abitudini di vita e di lavoro – singolarmente e collettivamente. Sia per contenere l’aumento delle temperature, sia per procedere all’adattamento ai cambiamenti già in atto ed evitare un aggravamento drammatico. Al di là delle leggi e delle normative approvate negli ultimi decenni, è necessario che lo sviluppo sostenibile metta salde radici nel cuore degli abitanti e dei visitatori delle Alpi.

I cambiamenti di comportamento non iniziano nella mente, ma sono di origine emozionale. Questo emerge da diversi studi cognitivi e di scienze sociali, tra cui la ricerca di Annette Jenny, che ha presentato una relazione sul tema al convegno annuale CIPRA del 2015. Diverse iniziative civiche nelle Alpi mettono in pratica questo sapere e affrontano le sfide poste dallo sviluppo sostenibile con le loro esperienze ed emozioni. Tra gli esempi si possono citare ciclofficine popolari, spazi di coworking, modelli di lavoro basati sulla cooperazione, orti collettivi. Con progetti come “Youth Alpine Express” o il gioco per la protezione del clima “100max”, la CIPRA invita gli abitanti delle Alpi a sperimentare stili di vita, comportamenti di viaggio e abitudini alimentari rispettosi del clima e dell’ambiente.

Affinché queste iniziative all’avanguardia possano diffondersi, i rappresentanti politici e dell’economia devono avere un atteggiamento aperto verso i cambiamenti in atto e sostenere queste azioni. Dobbiamo imparare a lavorare insieme in modo diverso per consentire uno scambio fruttuoso tra società civile, politica ed economia. Per il bene di tutti e per il bene delle Alpi.

Ulteriori informazioni: http://www.cipra.org/it/comunicato-stampa/occorre-praticare-il-cambiamento

Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter