Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Montagne protagoniste di tre festival cinematografici

Per il prossimo autunno sono in programma tre festival di cinematografia montana: il festival Himalaya nei Paesi Bassi, la prima edizione del Festival della Georgia e la sessione autunnale del 51. Festival internazionale della montagna e dell'esplorazione "Città di Trento".
Dopo l'evento primaverile tenutosi a Trento, il 24 ed il 25 settembre si terrà a Bolzano/I la sessione autunnale della 51esima edizione del Festival. Verrà proiettata una carrellata sui 50 anni di alpinismo sul Nanga Parbat, una retrospettiva sui film e documentari del regista tedesco Werner Herzog, verranno presentate le novità editoriali internazionali e riservato spazio all'antiquariato librario sulla montagna. È inoltre previsto un programma serale ed una mostra fotografica sulla popolazione del Tibet. Ad Amsterdam il festival Himalaya, con 40 documentari, mostrerà tra il 4 ed il 5 ottobre i diversi volti della regione himalayana: storia naturale, diversità culturale, mutamenti ambientali, globalizzazione e relative ricadute sulla popolazione. I film verranno proiettati dall'Himalayan Archive Foundation nel centro culturale dell'Università di Amsterdam.
Dal 10 al 19 ottobre si terrà invece NIAMORI (capre montane), il primo Festival internazionale di cinematografia montana della Georgia. Film amatoriali e di professionisti, della lunghezza massima di 30 minuti, verranno premiati suddivisi in otto categorie (ad es. uomo e montagna, viaggio, sport estremi, spedizioni)
Fonti ed info: www.mountainfilmfestival.trento.it (it/en), www.himalayafilmfestival.nl (en/nederlands), www.mtnforum.org/europe/caucasus/news (en)
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter