Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Un progetto di ricerca documenta una significativa varietà di farfalle sulle cime delle Alpi settentrionali

Sul monte Kanisfluh nel Bregenzerwald/A è stata svolta la prima campagna di ricerca completa sulle farfalle di una vetta delle Alpi settentrionali. Complessivamente sono state censite più di 930 specie, il numero reale di specie presenti viene stimato in oltre 1.000. Poiché sono state rintracciate numerose specie minacciate e protette a livello internazionale, all'area viene attribuita un'importanza internazionale. Due delle specie segnalate erano finora sconosciute in Austria.
Secondo i ricercatori la grande varietà di farfalle è riconducibile ad una scarsa intensità dell'utilizzo agricolo e forestale, ma anche al moderato sfruttamento turistico. La molteplicità di specie deve essere tutelata nel lungo periodo, coinvolgendo la popolazione locale. Le ricerche sono state condotte nell'ambito di un programma pluriennale e avviate dall'esperienza dell'Inatura Museum di Dornbirn in Austria.
Fonti e info: inatura 08.08.2003 http://inatura.at/presse/gem_9558.shtm (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter