Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Il Liechtenstein punta alla Convenzione delle Alpi

Il tunnel urbano in progetto a Feldkirch/A rischia di provocare un forte aumento del traffico in Liechtenstein. © CIPRA International

Un nuovo tunnel dovrebbe decongestionare dal traffico la città di Feldkirch. Secondo alcuni studi il progetto provocherebbe un aumento delle auto e dei veicoli pesanti nel confinante Principato del Liechtenstein. Ora il Governo del Principato vuole fare chiarezza: la Convenzione delle Alpi ha competenza per questo tunnel?
Più di 40.000 auto, Tir e autobus ammorbano ogni giorno l'aria e inondano di rumore il centro della città di Feldkirch/A. La disputa se costruire un tunnel stradale per risolvere la situazione è iniziata quasi 50 anni fa. Ora è in corso la verifica della compatibilità ambientale del tunnel. A metà marzo il Parlamento del Liechtenstein ha perciò dato ufficialmente incarico al Governo di far effettuare una perizia. Si tratta di chiarire se tale progetto rientra tra le competenze del Protocollo Trasporti della Convenzione delle Alpi. Il risultato potrebbe essere decisivo per le sorti del tunnel.
Il Principato del Liechtenstein confina con la città di Feldkirch. Il tunnel condurrebbe il traffico dall'autostrada austriaca direttamente al confine di stato, da qui le preoccupazioni del Principato. Il Protocollo Trasporti prevede che una nuova strada di grande comunicazione può essere costruita solo se il problema di traffico non può essere risolto mediante lo sviluppo di infrastrutture ferroviarie. In passato diversi studi, anche commissionati dal Land del Vorarlberg, hanno affermato che la ferrovia è in grado di decongestionare dal traffico la città di Feldkirch e la regione circostante. Il Governo del Land austriaco non condivide tuttavia tale valutazione. La perizia del Liechtenstein è attesa nel corso dell'anno.
Fonte e ulteriori informazioni:
www.volksblatt.li/nachricht (de) , www.vaterland.li/index (de), www.petition-stadttunnel.li (de) , www.feldkirch.at/stadt/archiv/september-2013 (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter