Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Oh...!

…Goms deve essere un territorio libero da lupi! È la richiesta avanzata recentemente da rappresentanti comunali del comprensorio vallesano: "se un lupo entra nel territorio di Goms, deve essere in qualche modo eliminato - narcotizzato, riportato da dove viene, trasferito in un parco o abbattuto".
All'inizio di settembre il "lupo killer" - come lo avevano definito i media - è capitato a tiro dei cacciatori. L'animale rigorosamente protetto aveva ucciso una trentina pecore che pascolavano pacificamente e senza la sorveglianza di cani per la protezione delle greggi.
Il lupo abbattuto si trova adesso presso la clinica veterinaria di Berna. Se tuttavia gli abitanti di Goms vogliono continuare a far pascolare le loro pecore senza alcuna sorveglianza, dovranno ben presto riprendere il fucile, perché nel Vallese torneranno sicuramente lupi provenienti dall'Italia, dalla Francia e anche dai Grigioni.
Fonte e ulteriori informazioni:
www.gruppe-wolf.ch/index (de), www.nzz.ch/aktuell/panorama (de), www.lastampa.it/2013/09/04/edizioni/verbania
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter