Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

È bello far parte della grande famiglia della CIPRA

Alpine Power supera le frontiere: Oscar del Barba, presidente della CIPRA Italia, e Alain Boulogne, suo pari grado della CIPRA Francia. © CIPRA International

La CIPRA ha festeggiato l'anno del suo 60° anniversario insieme a molti compagni di viaggio. Contemporaneamente lo sguardo retrospettivo ha rafforzato le prospettive di un futuro comune.
60 anni fa, quando la CIPRA venne fondata, poco dopo la Seconda guerra mondiale, la prospettiva sul mondo era ben diversa da quella di oggi. Resta tuttavia il fatto che chi coopera progredisce più rapidamente. La CIPRA ha utilizzato l'anno dell'anniversario per far incontrare persone di diverse lingue e culture, accomunate però da un elemento: l'impegno per vivere nelle Alpi.
Numerosi compagni di viaggio si sono aggregati nel corso di Alpine Power, un'escursione a piedi e in bicicletta attraverso le Alpi. Hanno percorso insieme un tratto dell'escursione e nelle località incontrate hanno fatto visita a persone e progetti orientati allo sviluppo sostenibile, hanno festeggiato con le rappresentanze nazionali dei Paesi alpini, consolidando così la rete per il futuro.
Anche uno smartphone e un diario di viaggio hanno accompagnato il gruppo dei viandanti. "30 agosto - è ora di partire e di godere la nuova neve", commenta compiaciuto un partecipante sulla pagina Facebook della CIPRA dopo un'improvvisa nevicata estiva. Ora anche il diario di viaggio è disponibile online. Con Alpen Power la CIPRA è cresciuta, interiormente ed esteriormente. Una partecipante afferma: "È bello far parte della grande famiglia della CIPRA".
Fonte e ulteriori informazioni: www.facebook.com/CIPRA.org, www.cipra.org/it/60-anni/alpine-power-1/
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter