Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

Conferenza Rio+20: la politica per la montagna sulla ribalta internazionale

Ecosistemi montani: la comunità internazionale degli Stati riconosce l'importanza delle montagne per lo sviluppo sostenibile. © Janusz-Klosowski/pixelio.de

Le montagne sono per la prima volta un tema centrale al Vertice sulla sostenibilità ambientale di Rio. In primo piano si colloca il perfezionamento della governance per le montagne.
A Rio de Janeiro dal 20 al 22 giugno è in corso il Vertice sulla sostenibilità ambientale Rio+20. Nella risoluzione finale, che sarà approvata dai 193 Stati partecipanti, ci sarà anche un breve capitolo sulle montagne. In esso la comunità internazionale degli Stati riconosce l'importanza delle montagne per lo sviluppo sostenibile e vengono richiesti maggiori sforzi per proteggere gli ecosistemi montani. Gli Stati dovrebbero inoltre integrare una politica specifica per la montagna nella loro strategia per lo sviluppo sostenibile.
Il Vertice sull'ambiente si propone anche di consolidare la cooperazione tra Stati, organizzazioni e aree di montagna, una questione di particolare importanza per il Segretariato permanente della Convenzione delle Alpi. Gli Stati devono condividere le rispettive esperienze, rafforzare gli accordi attuali e avviare nuove forme di cooperazione.
Nell'ambito del Vertice, il Perù e la Svizzera presentano un padiglione dedicato alla montagna che richiama l'attenzione sullo sfruttamento sostenibile delle risorse e sul ruolo delle montagne per lo sviluppo sociale ed economico del pianeta.
Fonte e ulteriori informazioni: www.mountainpartnership.org/services (en), http://pavilion.mtnforum.org/ (en), www.deza.admin.ch/it/Dossiers/Rio_20/Montagne, www.mountainpartnership.org/publications (en), www.alpconv.org/it/newsevents/press/default
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter