Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

L'European Energy Award assegnato a Sonthofen

Riconoscimento per la protezione del clima: il sindaco Hubert Buhl (terzo da destra) riceve lo European Energy Award.

Riconoscimento per la protezione del clima: il sindaco Hubert Buhl (terzo da destra) riceve lo European Energy Award. © Comune di Sonthofen

La "Città alpina dell'anno 2005" viene premiata con lo European Energy Award, un riconoscimento conferito ai Comuni per il loro impegno straordinario nella politica energetica. Da tre anni Sonthofen/D partecipa al programma per lo European Energy Award e sottopone la propria politica ad un controllo periodico.
Nel suo rapporto, l'esperto indipendente ha sottolineato fra l'altro le linee guida della città a livello di politica energetica, l'ufficio di consulenza energetica gratuito, le biciclette e i distributori di energia elettrica. Sono stati particolarmente elogiati gli edifici comunali: nel periodo 2000 - 2007 le loro emissioni di CO2 sono scese del 57%. E una centrale termica a cippato copre il 46% del loro fabbisogno termico. Esemplare è risultato anche il risanamento energetico degli edifici scolastici.
Ma il rapporto fornisce anche suggerimenti alla città per migliorare ulteriormente la propria politica energetica e di protezione del clima. Ci sarebbe bisogno di più personale per la protezione del clima, incentivi finanziari per promuovere le pratiche di risparmio energetico fra i cittadini o un potenziamento della rete di autobus cittadini.
Lo European Energy Award è un sistema europeo omogeneo per la valutazione, il riconoscimento e il miglioramento della politica sul clima dei Comuni ed intende trasformare le dichiarazioni d'intenti in una politica concreta e sostenibile. La "Città alpina dell'anno" dell'Algovia è riuscita in questi intenti.
Fonte: www.sonthofen.de/Stadtpolitik (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter