Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

La Rete dei Pirenei: potenziare l'economia nelle aree montane

Strumenti quali la "Convenzione dei Pirenei" e la "Rete dei Pirenei" permettono di promuovere interessi comuni a livello europeo.

Strumenti quali la "Convenzione dei Pirenei" e la "Rete dei Pirenei" permettono di promuovere interessi comuni a livello europeo. © APEM 2010

Il 10 giugno scorso a Saint Gauden/F rappresentanti della politica e delle istituzioni francesi e spagnole si sono incontrati per discutere i vantaggi della creazione di una rete per lo sviluppo sociale ed economico nei Pirenei. I presenti hanno tenuto a sottolineare l'importanza di favorire la creazione di una rete che unisca attori e regioni del massiccio montuoso. Al contempo il lancio dell' "Agenda 21 Pirenei" ha raccolto ampi consensi presso i partecipanti.
Il seminario intitolato "Una visione comune per lo sviluppo delle aree montane" è stato organizzato dall'APEM, Assemblea per lo sviluppo economico nei Pirenei, con lo scopo di supportare la cooperazione tra enti regionali e la "Rete dei Pirenei". Da oltre 20 anni gli otto membri della Rete insieme agli attori di altri progetti si adoperano per uno sviluppo economico sostenibile nei Pirenei e promuovono la trasmissione delle conoscenze al di là dei confini politici e linguistici.
La presentazione del seminario e una panoramica sulle conclusioni sono scaricabili al seguente link: http://territoires.sig-pyrenees.net (fr)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter