Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

"EnerPHit" - nuova certificazione per la riqualificazione di edifici esistenti con componenti della casa passiva

Kehlegg

Kehlegg © CIPRA International

L'utilizzo di componenti della casa passiva nella riqualificazione di edifici esistenti porta considerevoli miglioramenti riguardo il confort, l'economicità, la prevenzione di danni alla struttura edilizia e la protezione del clima. In diversi progetti si è potuto raggiungere una riduzione del fabbisogno di riscaldamento di circa il 90%.
Lo standard di casa passiva, tuttavia, non è sempre un obiettivo realistico per gli edifici esistenti, in particolare perché, anche dopo il risanamento, le pareti delle cantine continuano pressoché inevitabilmente a rappresentare ponti termici. Per questi edifici l'istituto PHI ha elaborato la certificazione "EnerPHit - riqualificazione di qualità controllata con componenti della casa passiva". I criteri di certificazione sono pubblicati su www.passiv.de/01_dph/Bestand/EnerPHit (de/en)
archiviato sotto: ,
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter