Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Nuova ricerca sul conflitto tra bosco e fauna selvatica in Germania

Il conflitto tra bosco e fauna selvatica assume una notevole rilevanza in vaste aree della Germania

Il conflitto tra bosco e fauna selvatica assume una notevole rilevanza in vaste aree della Germania © CIPRA International

L'Ufficio federale per la protezione della natura, il Deutschen Forstwirtschaftsrat (associazione di categoria degli operatori forestali) e il Gruppo di lavoro "Pianificazione e gestione forestale" hanno presentato alla metà di maggio una perizia sul conflitto tra bosco e fauna selvatica. Dalla ricerca emerge che in vaste aree dei boschi tedeschi la densità di ungulati continua a essere troppo elevata, mentre i rischi e i danni, ecologici e soprattutto economici, provocati da questi animali sono sottovalutati e costituiscono un ostacolo alla necessaria conversione forestale.
Il rapporto comprende anche alcuni esempi dal territorio alpino tedesco, ma l'impostazione della ricerca non si basa su una distinzione territoriale. L'obiettivo dei tre promotori del progetto consiste nel coinvolgere i cacciatori quali partner responsabili a fianco dei proprietari forestali e della selvicoltura. Per consentire al bosco di continuare a svolgere le sue molteplici funzioni, essi chiedono perciò la definizione di adeguate disposizioni. Tra di esse rientrano in particolare la limitazione del foraggiamento alle situazioni di emergenza, evitare di conteggiare nei piani di abbattimento gli animali vittime di incidenti, l'introduzione di metodi di caccia più efficaci e una revisione del periodo di caccia.
La perizia può essere scaricata al seguente link: www.dfwr.de/download/ (de)
Fonte: http://idw-online.de/pages/de/news367789 (de)
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter