Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

"Comuni a risparmio energetico" con Energy Globe

Secondo i tre partner dell'iniziativa lo scopo del portale on-line è aiutare i comuni austriaci nel loro percorso per diventare "Comuni a risparmio energetico".

Secondo i tre partner dell'iniziativa lo scopo del portale on-line è aiutare i comuni austriaci nel loro percorso per diventare "Comuni a risparmio energetico". © Ralf Sturmer / pixelio

Dal 28 marzo 2010, anche i comuni hanno la possibilità, nell'ambito dell'iniziativa "Comune a risparmio energetico", di analizzare il proprio bilancio energetico e di migliorarlo in modo sostenibile grazie al portale on-line messo a punto dalla Energy Globe Foundation.
Inizialmente la campagna di risparmio energetico era stata lanciata nel settore privato, mentre ora viene proseguita anche a livello comunale. Per i comuni i costi del check energetico on-line, svolto da Energy Globe, ammontano mediamente a 2.700 euro, mentre nell'ambito di "Comune a risparmio energetico" la società di credito edilizio Wüstenrot e la banca BAWAG P.S.K. contribuiscono con un incentivo che può arrivare fino 1.000 euro. Inoltre, tutti i "Comuni a risparmio energetico" partecipano automaticamente all'Energy-Globe-Award. Wolfgang Neumann, presidente della Energy Globe Foundation, ritiene che il portale costituisca un valido strumento di supporto, il quale accompagna la gestione energetica comunale - dalla fase iniziale, alla concezione e alla raccolta dei dati, fino all'attuazione - e mette a disposizione dei comuni una vasta documentazione.
Ulteriori informazioni sull'iniziativa "Comune a risparmio energetico" e sulla "Campagna risparmio energetico" per i privati sono disponibili, in inglese e tedesco, ai seguenti indirizzi: www.energyglobe.com/virtualhome/check/intro, www.energyglobe.com/de_at/bauen-sanieren/ (de/en)
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter