Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Notizie

I nuovi abitanti delle Alpi piemontesi, un'indagine di Dislivelli.

Immigranti: Nuovi abitanti nelle valli piemontesi

Immigranti: Nuovi abitanti nelle valli piemontesi © CIPRA International<br/>

L'associazione Dislivelli, recentemente costituita e operante nella parte occidentale dell'area alpina italiana ( www.dislivelli.eu/blog ) ha realizzato un'indagine sul fenomeno dell'immigrazione nelle vallate alpine italiane.
In due anni sono stati incontrati e intervistati immigrati di diverse provenienze, tra cui ivoriani, albanesi, turchi, dominicani e polacchi, che si sono insediati nelle valli del Piemonte. Respinti dalle città in affanno, richiamati da opportunità lavorative, dal basso prezzo delle abitazioni e dalla maggior qualità della vita, hanno potuto insediarsi in località montane contrassegnate finora da un marcato spopolamento. L'indagine, corredata da un video, testimonia, mediante un viaggio attraverso 14 comunità straniere in altrettante valli alpine del nordovest italiano, tra fatiche e difficoltà di integrazione, i segnali di cambiamento del tessuto sociale di piccoli comuni e zone marginali alpine. Informazioni su: www.dislivelli.eu:80/blog
archiviato sotto:
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter