Strumenti personali

  Filtro di ricerca  

Informazioni supplementari

Notizie

Escursioni alla scoperta del patrimonio geologico dell'arco alpino

Dal mare alle stratificazioni geologiche delle Alpi: il monte Dent de Morcles/CH narra la storia delle Alpi.

Dal mare alle stratificazioni geologiche delle Alpi: il monte Dent de Morcles/CH narra la storia delle Alpi. © copetan / flickr

Recentemente, in Liguria/I, in occasione di manifestazioni che si sono tenute a Genova/I e Prariondo/I, sono stati inaugurati alcuni tratti della Via GeoAlpina. Hanno partecipato anche esperti di geologia che hanno guidato le escursioni nel Geoparco del Beigua. I percorsi attualmente attivi in Italia sono 15 per un totale di 40 giornate da trascorrere sui sentieri.
In Svizzera, il primo tratto della Via GeoAlpina è stato completato già nell'agosto 2009. Il percorso di 65 km conduce, attraverso 10 tappe giornaliere, dal Col de Cou nel Chablais svizzero fino a Derborence nel Vallese. Ciascuna tappa è corredata da informazioni ricche di illustrazioni e facilmente comprensibili sulla nascita degli ambienti incontrati.
Il progetto "Via GeoAlpina" è stato lanciato in occasione dell'Anno internazionale del pianeta Terra nel 2007. Il percorso coincide con quello della Via Alpina. Lungo i percorsi segnalati, le escursioniste e gli escursionisti possono avvicinarsi alla geologia della catena alpina. Il progetto è condotto da diverse istituzioni di Germania, Austria, Francia, Italia, Slovenia e Svizzera.
Fonte e ulteriori informazioni: www.viageoalpina.org/, filippo.pala@isprambiente.it, www.swisstopo.admin.ch/internet/swisstopo/it, www.parks.it/parco.beigua/dettaglio
Seguici su

Icon_facebook  Icon_twitter